RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma, 1 marzo: toccante documentario di Francesca Arghibugi e mostra fotografica per aperitivo di Intervita

Più informazioni su

 

A tutta volontà con Intervita!

Intervieni in Italia, perché aspettare?

Continua il ciclo di incontri di Intervita! Venerdì 1 marzo saremo a Roma, al centro dello Scoutismo, per raccontare ai nostri sostenitori, ma non solo, i progetti in Italia e nel Sud del Mondo!

Durante la serata di Roma sarà allestita una mostra fotografica realizzata con le foto dei nostri progetti e una riproduzione del “Wall of Rights” di Intervita, un progetto realizzato in occasione della rassegna cinematografica Siamo Pari. La Parola alle Donne per difendere i diritti delle donne. I sostenitori e amici speciali di Intervita, infatti, si sono fatti portavoce di un diritto da tutelare e ci hanno mandato il loro scatto. Sono stati oltre 300 i no contro la violazione dei diritti delle donne, tra questi hanno partecipato: Elisa di Francisca, Francesca Senette, Gaia Amaral, Jgor Barbazza, Elena di Cioccio, Antonella Ferrari, Maco Maccarini, Sarah Maestri, Pierfrancesco Majorino, Andrea Miró, Rita Pelusio, Diego Parassole, Gianmarco Pozzoli e Francesca Zaczyk

Alle ore 20.00 ci sarà l’imperdibile proiezione di “Giulia ha picchiato Filippo”, documentario sulla violenza contro le donne di Francesca Archibugi con Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca. È un’iniziativa ideata e finanziata dal Dipartimento per le Pari Opportunità con risorse del Fondo sociale europeo e nell’ambito del I piano Nazionale contro la violenza di genere e lo stalking.

La serata è aperta a tutti e completamente gratuita! Per partecipare all’incontro di Roma o per ricevere maggiori informazioni su Intervita o sui prossimi incontri, è possibile scrivere a volontari@intervita.it

Da Milano a Catania, da Roma a Bari passando per Napoli e il Salento stiamo creando una rete di volontari.

Che aspetti a unirti a noi!

Insieme potremo:

  • Avviare un cambiamento partendo da una piccola realtà
  • Creare un gruppo locale di volontari che condividono gli stessi valori
  • Sostenere concretamente i progetti di Intervita in Italia
  • Fare conoscere i problemi del Sud del Mondo alle persone che ti circondano
  • Promuovere iniziative per sensibilizzare divertendosi
  • Organizzare incontri nelle scuole per formare bambini e ragazzi e crescere gli adulti di domani
  • Far conoscere i nostri regali pieni di vita e le nostre bomboniere solidali: un gesto semplice con cui far felici non solo le persone a cui vogliamo bene ma anche tutti i bimbi del Sud del mondo
  • Far conoscere ai tuoi amici cosa facciamo e cosa potremmo fare tutti insieme

Sul sito www.intervita.it e sulla pagina facebook ci sono gli aggiornamenti sul progetto volontari e il calendario degli appuntamenti.

Per informazioni:

Ufficio Stampa Intervita Onlus

Via Serio, 6 – 20139 Milano

Tel. (+39) 02.36.21.53.45

Cell. (+39) 347.52.79.744

greta.nicolini@intervita.it

www.intervita.it

PROGRAMMA

venerdì 1 marzo 2013

presso “Scout Center” – Largo dello Scoutismo, 1 – Roma 

PROGRAMMA DELLA SERATA

dalle ore 17.00

“Wall of Rigths”, il muro a favore dei diritti delle donne

Apertura della mostra fotografica: scatti di donne dal Sud del mondo

Ore 19.00

Conosciamoci: aperitivo con Intervita Onlus

Ore 19.45 – 21.00

Intervita nel Sud del Mondo: quali sono stati i nostri primi obiettivi

Ore 20.00

Proiezione di “Giulia ha picchiato Filippo”

documentario sulla violenza contro le donne di Francesca Archibugi,

nato su iniziativa del Ministero delle Pari Opportunità

a seguire:

Progetto Donne: cosa stiamo facendo oggi e cosa vogliamo fare domani

Intervita combatte la dispersione scolastica

Diventa Volontario di Intervita

 

 

 

Chi è Intervita

L’Associazione Intervita Onlus è presente in Italia dal 1999 con la sede di Milano. E’ un’organizzazione non governativa di cooperazione allo sviluppo, aconfessionale, apartitica e indipendente, che ha l’obiettivo di migliorare le condizioni di vita delle fasce più deboli di popolazione in Italia e nei paesi nel Sud del mondo. La peculiarità di Intervita Onlus è quella di realizzare progetti di sviluppo integrato: sceglie cioè di intervenire in zone con un alto indice di povertà dove, operando in diversi ambiti contemporaneamente (salute, istruzione, sicurezza alimentare, diritti dei bambini e delle donne, sostenibilità ambientale, partecipazione comunitaria), si propone di creare solide basi per uno sviluppo reale e duraturo delle comunità.

Sostenere Intervita è semplice: basta accedere al sito www.intervita.it e seguire le indicazioni per donare (tramite versamento postale, bonifico bancario, carta di credito, paypal o RID) oppure chiamare il numero 848 883388.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.