RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma, è morto Gianni Borgna, ex assessore di Rutelli e Veltroni

Più informazioni su

E’ morto a Roma Gianni Borgna. Critico musicale, saggista e politico italiano, era nato nel 1947. Dal 1993 al 2006 è stato ininterrottamente assessore alla Cultura del Comune di Roma nelle giunte Rutelli e Veltroni.

Dopo essersi diplomato al liceo Mamiani, si è laureato in Filosofia alla Sapienza, della quale successivamente è divenuto docente insegnando Storia e Critica del Film. È stato titolare della cattedra di Sociologia della Musica presso la facoltà di Lettere dell’università di Tor Vergata fino all’anno accademico 2008/2009.

Dal 1975 al 1985 è stato Consigliere regionale del Lazio. Dal 1983 è stato Presidente della Commissione Cultura della Regione Lazio. Dal 1988 al 1992 è stato Consigliere della Biennale di Venezia. Dal 1993 al 2006 assessore alla Cultura del Comune di Roma, con Rutelli sindaco e poi con Veltroni, in parte. Dal 27 dicembre 2006 era stato nominato Presidente della Fondazione Musica per Roma succedendo a Goffredo Bettini.

In ambito musicale Gianni Borgna si è occupato prevalentemente di musica leggera, di storia della canzone italiana e di sociologia della musica.

Più informazioni su