RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

A Roma il musicista americano Steve Dobrogosz

Più informazioni su

Il musicista americano Steve Dobrogosz a Roma per i 20 anni del coro Musicanova.

Proseguono i festeggiamenti per i 20 anni del coro Musicanova. Domenica 13 ottobre alle 18:30, presso il Centro Congressi SGM in via Portuense 741 a Roma, il coro fondato e diretto da Fabrizio Barchi accoglierà il compositore e pianista statunitense Steve Dobrogosz, uno dei protagonisti più influenti della musica corale contemporanea.

Il Musicanova, che si avvarrà della collaborazione di un’orchestra giovanile, sarà accompagnato al piano dal celebre musicista e canterà alcune tra le sue composizioni più note, tra cui la “Messa” per coro, orchestra d’archi e pianoforte, una delle opere corali più eseguite al mondo. E poi, una grande sorpresa: il coro presenterà, in prima esecuzione mondiale, “Amen Magna”, pezzo che Dobrogosz ha scritto per celebrare il ventesimo compleanno del Musicanova.

Steve Dobrogosz, classe 1956, dopo gli studi a Boston presso il Berklee College of Music, uno tra i più importanti istituti universitari dedicati allo studio della musica contemporanea e del jazz, si è trasferito nel 1978 a Stoccolma dove vive attualmente. L’artista americano si è affermato sulla scena musicale internazionale attraverso uno stile unico, capace di far coesistere armoniosamente generi diversi: questa sua versatilità lo ha reso uno tra i compositori più apprezzati e richiesti in tutto il mondo.

A fondare il coro Musicanova, nel 1999, è stato il Maestro Fabrizio Barchi che quest’anno ha festeggiato i suoi 40 anni di direzione. Nella sua carriera, ha creato e diretto molti cori in ambito associativo e scolastico, credendo fermamente nei valori musicali e umani dell’attività corale. Docente di Direzione di coro presso il Conservatorio di Campobasso, tiene corsi sulla coralità giovanile e fa spesso parte delle giurie di concorsi corali.

Nei suoi 20 anni di storia, il Musicanova è diventata una delle realtà più apprezzate in Europa, grazie a una frequente attività concertistica che ha superato i confini italiani e alle vittorie di prestigiose kermesse. Ultima tra queste, il Grand Prix al Concorso Internazionale Florilege Vocal di Tours (Francia) del 2017: un risultato straordinario che ha permesso al coro di partecipare, nel 2018, al Gran Premio Europeo, il più importante concorso a livello internazionale per cori, tenutosi a Maribor, in Slovenia. Con una ricca discografia all’attivo, il coro ha avuto anche l’opportunità di collaborare con artisti di caratura mondiale: fra i tanti Ennio Morricone, Mina, Andrea Bocelli e Marco Frisina.

Il Musicanova è uno dei cori che compongono l’omonima associazione, in cui rientrano il coro femminile Eos, il giovanile Iride, i cori liceali Primo Levi ed Enriques, e i cori Notine e Primavera. Aderendo ai suoi principi associativi, il coro è molto impegnato nella diffusione della coralità tra i giovani, collaborando con varie scuole romane, da cui proviene la maggior parte dei propri cantori.

Più informazioni su