RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Roma Street Style

Più informazioni su

Un pubblico numeroso e interessato ha partecipato all’evento “Street Style Roma”, patrocinato dal Comune di Roma e organizzato dall’associazione culturale “Ievents”, che si è svolto, nella prestigiosa cornice del Palazzo dell’Arte Antica all’Eur “Spazio 900”. Una serata, condotta e animata dalla brava e affascinante Denny Mendez, che ha offerto ai presenti, divertiti ed entusiasti, uno spettacolo all’insegna dello stile da strada nel campo della moda, della musica e dell’arte fotografica. Alla manifestazione erano presenti tra gli altri l’assessore comunale Davide Bordoni e il consigliere comunale Gianfranco Zambelli. Riconoscendo l’importanza che i giovani siano coinvolti in eventi di grande interesse come questo, giudizi positivi sono stati espressi da più parti per l’iniziativa, che rappresenta un’opportunità per i ragazzi che un domani vogliono entrare nel mondo della moda, cinematografico o teatrale e farsi conoscere presentando i propri lavori. Tanti i giovani stilisti, quarantanove per l’esattezza, che hanno partecipato al concorso “Fashion Street Style Roma” , provenienti da quattro accademie romane Altieri, Koefia, Romeur e Sgrigna. Ognuno ha presentato il proprio “stile da strada” sotto l’occhio attento della giuria composta dal presidente, Francesco Scuro, da Frankie Garage, brand franchising di abbigliamento streetwear giovanile, Giselda Curzi, giornalista AdnKronos, Roberta Valentini, giornalista del settimanale Vip e Stefano Malandrino, fotografo di moda e video maker, che hanno votato il look più rappresentativo e metropolitano. Il primo premio è andato a Simone Pirani, che secondo la giuria ha meglio rappresentato lo “Street Style”, il secondo a Roberta Spinelli, e il terzo, per gli accessori, a Karen Paredes Ramirez. Il premio del concorso “Reflex Street Style” legato alla fotografia, se lo è aggiudicato Michela Puccica. I protagonisti indiscussi della serata non sono stati soli i ragazzi con le loro creazioni, ma anche le aziende che hanno aderito all’iniziativa: “Frankie Garage”, “Rum Jungle”, “Smog”, che hanno portato in passerella capi della loro collezione legati al mondo della strada, abbigliamento streetwear giovanile e, infine, “Alice in Wonderland”, che ha fatto rivivere il mondo fantastico di Alice con le creazioni delle tre giovani stiliste Ivana De Bonis, Valeria Cappello, Giordana Varon. La location è stata trasformata per l’occasione in versione città metropolitana, per meglio rappresentare e immergersi nello “stile da strada”. L’evento non è stato legato solo alla moda, ma anche alla musica emergente, infatti durante la serata si sono esibiti due giovani gruppi musicali: i “Dar Core”, per il genere rap, e gli “AD”, di cui fanno parte la cantautrice Allegra Lusini, e il noto dj Daniele Mastracci. Per lo sport e la danza, strepitosa la performance del gruppo di breakdance “The Heroes Crew” e di hip hop, formato da Carlo Cosenza e Marika Bonanno, che hanno saputo rappresentare questa nuova forma di espressione, che unisce le abilità di ballerini e atleti, con una tecnica evoluta e mosse spettacolari. L’appuntamento, grazie al contributo dei protagonisti, è stato fonte di ispirazione per uno stile all’insegna del gusto e di alto contenuto innovativo. L’augurio dell’associazione “Ievents” è che possano esserci tanti eventi legati all’universo giovanile per promuovere nuovi gusti e tendenze e offrire prospettive concrete per entrare nel mondo del lavoro. Spazio ai giovani, sembra dunque essere l’intento dell’associazione che sta già mettendo in cantiere altri progetti.

Fabrizio Pacifici – Foto gentile concessione Andrea Arriga

TUTTE LE FOTO DELLA MANIFESTAZIONE SUL SITO WWW.EVENTIROMA.COM

Più informazioni su