RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Sabato serata conclusiva dell’Italian Horror Film Festival a Nettuno

Più informazioni su

È in programma sabato prossimo dalle 19.30 la serata conclusiva dell’Italian Horror Film Festival a Nettuno (Roma). L’appuntamento è fissato nell’area interna del Forte San Gallo. Per il festival il piccolo borgo si è tinto di rosso, tra performance artistiche di zombie e vampiri, una mostra dedicata al mago degli effetti speciali, Sergio Stivaletti, e l’arena dove sono proiettati vecchi e nuovi film horror e una gara di cortometraggi. Ogni serata ha visto un tributo a un grande maestro del brivido. Sabato l’ omaggio è a Dario Argento, con la proiezione della sua trilogia (‘Inferno’, ‘Suspiria’, ‘La Terza Madre’), e ci sarà la premiazione del cortometraggio vincitore, con una giuria in cui figura, tra gli altri, Antonio Tentori (sceneggiatore dell’ultima scommessa di Dario Argento ‘Dracula 3D’). In chiusura il concerto dei ‘Goblin’, che lanciano in anteprima mondiale il loro nuovo album. Durante la serata sarà trasmessa anche l’anteprima del trailer del nuovo horror sperimentale ‘Popobawà del regista romano Giovanni Giacobelli. Il film sarà girato con ogni probabilità entro la fine dell’anno ed è incentrato sulla figura di un demone stupratore proveniente da Zanzibar, il Popobawa. Basato su una storia vera, il film si avvarrà di documenti filmati reali. Presenti all’anteprima, oltre al regista Giacobelli, anche il produttore del trailer Dimitri Sassone per Ohana Film & Music, il cosceneggiatore Matteo Zelli, Valerio LoMauro e Stefano Ricco per gli effetti speciali visivi e Luca Capitani che cura il viral marketing dell’opera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.