RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Serata ad inviti al Teatro Duse

Più informazioni su

 

Serata ad inviti al Teatro Duse, in via Crema 8, per lo spettacolo di e con Sandro Torella, “Fan….o il PIL” ovvero “Spread e signoraggio bancario”, tutto quello che avreste voluto sapere e non hanno mai osato dirvi. E’ un monologo per spiegare il PIL e il vero significato dell’economia, in cui un giovane professore di economia, interpretato da Sandro Torella, spiega agli allievi diversi significati del mercato con ironia e semplicità intervallando battute. Una pièce tendenzialmente comica che fa intervenire il pubblico in più di una situazione rendendo lo spettacolo interattivo e dinamico.

E’ un unico atto che non fa mai perdere l’attenzione poiché prende spunto da situazioni concrete in cui ognuno si può anche immedesimare. Sandro Torella, insegnate di recitazione al Teatro Duse, consigliere dell’Agis Lazio, nonché designato nel comitato artistico del Fringe Festival di Roma (prima manifestazione italiana dedicata al Teatro Off) è il fautore di questa rappresentazione al secondo anno di repliche e in scena fino al 17 marzo.

Aperitivo e brindisi finale per gli ospiti presenti tra cui gli attori Rodolfo Corsato, Alex Partexano, le attrici Jinny Steffan (attualmente nella fiction “Trilussa”), Mariagrazia Nazzari, Janet De Nardis e Sabrina Crocco, il meteorologo Francesco Laurenzi, il noto p.r. Angelo Ciccio Nizzo, i principi Guglielmo Giovanelli Marconi e Fulvio Rocco, il duca e stilista Antonio Ventura De Gnon, la sceneggiatrice e scrittrice francese Fabienne Pallamidessi e lo scrittore Angelo D’Amelio per citarne alcuni, accolti dalla sociologa Deborah Bettega.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.