RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Serata Ant a Ostia

Più informazioni su

Ha vinto il cuore. La serata di beneficenza in favore dell’Ant, allestita al teatro Nino Manfredi di Ostia, ha raggiunto due risultati primari: la conferma del grande affetto del pubblico della sala di via dei Pallottini, che ha risposto alla grande all’invito di prendere parte in prima persona ad un evento, diciamolo subito, unico. Il secondo risultato raggiunto, in realtà il primo, è dato dal fatto che grazie al ricavato dell’offerta di acquisto del biglietto e al ricavato della vendita delle uova di Pasqua, l’Ant ha ricevuto oltre 12mila euro. Una cifra grazie alla quale i volontari della sede Ant lidense, potrà contare su un medico che opererà esclusivamente per i malati terminali lidensi. L’evento unico, la kermesse, l’alternanza degli artisti sul palcoscenico del Nino Manfredi, ha visto attori del calibro di Nicola Pistoia e Paolo Triestino, esibirsi nella lettura di una splendida scrittura quale è “Li romani in Russia” di Elia Romano, Fabrizio Gaetani e Marco Cavallaro, esibirsi in esilaranti monologhi che hanno oltremodo divertito il pubblico. E che dire della performance di Pietro De Silva, protagonista dell’Oscar La vita è bella, accanto a Benigni e della più recente versione de Aspettando Godot, accanto a Felice Della Corte, direttore artistico del Manfredi. E, a proposito di protagonisti del teatro lidense, ecco Luciano Colantoni, presidente GESERT, mettersi in gioco e interpretare il monologo tratto dal celebre “Fattaccio del vicolo del Moro” supportato da un eccezionale “sor delegato”-Paolo Triestino. (Servizio Fabrizio Pacifici – Foto gentile concessione Ufficio Stampa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.