Quantcast

Sergio Cammariere al Parco della Musica

Più informazioni su

    Farà tappa a Roma il 1 aprile (ore 21:00 – Auditorium Parco della Musica) il Tour di Sergio Cammariere prodotto da International Music & Arts. L’organizzazione della data romana è a cura dell’agenzia Ventidieci. Grande attesa per l’artista e per i suoi concerti mai uguali, che sono sempre una coinvolgente ed emozionante avventura tra improvvisazione, momenti corali, suggestioni di piano solo e canzoni, capaci di trasmettere emozioni sempre diverse. Tra le novità, un brano di apertura come tributo a DON GROLNICK, geniale pianista e compositore americano, scomparso a soli 48 anni, che ha collaborato con artisti come James Taylor, Paul Simon, Steely Dan e molti altri. Poco noto al grande pubblico, spaziò dal jazz alla musica fusion e al rock, espressioni musicali in sintonia con i percorsi di Sergio Cammariere. Il progetto scenico è affidato a Peter Bottazzi, artista dalle idee sempre originali e mai scontate, che – attraverso luci e colori, suggestioni tra il magico e il surreale – ha creato uno scenario quasi atemporale tra il quotidiano e il richiamo esotico di altri luoghi del mondo, che accompagnerà il colorato e variegato universo della musica di Cammariere. Nei concerti Sergio sarà accompagnato dai suoi musicisti storici: Luca Bulgarelli al contrabbasso, Amedeo Ariano alla batteria, Bruno Marcozzi alle percussioni e Olen Cesari al violino,. Guest, l’immancabile Fabrizio Bosso alla tromba. I concerti, oltre ai brani del nuovo album, saranno arricchiti ogni volta da un duetto con Fabrizio Bosso dedicat o a un grande nome del Jazz (Gershwin, Carmichael, Porter o altri), dai “dialoghi musicali” improvvisati con Olen Cesari, che spaziano sempre verso atmosfere classiche e dalle canzoni del suo repertorio tanto attese e amate da chi lo segue da anni con grande partecipazione.

    Costi dei biglietti: da 25 a 45 euro

    Più informazioni su