RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Taste of Roma

Più informazioni su

E’ stata presentata ieri, martedì 26 giugno all’Auditorium Parco della Musica la prima edizione di Taste of Roma, il festival enogastronomico che ha conquistato in tutto il mondo migliaia di appassionati della buona tavola. Dopo tre edizioni di grande successo a Milano, Taste Festival, la celebrazione della cucina di eccellenza, giunge a Roma, rendendo la città una capitale anche del gusto. Dal 20 al 23 settembre i giardini pensili dell’Auditorium Parco della Musica ospiteranno la versione romana del più grande Restaurant Festival del mondo (www.tastefestivals.com). Per quattro giorni il pubblico si farà trasportare da assaggi di alta cucina, brindisi con i migliori vini e tanto divertimento.
Saranno12 fra i migliori ristoranti della città rappresentati da 12 fra i migliori Chef, per la prima volta insieme, a proporre a tutti gli appassionati della buona tavola e dell’alta cucina un’esperienza gourmet assolutamente unica, insieme a oltre sessanta produttori e aziende che offriranno un’abbondante selezione di prodotti. Già palcoscenico internazionale per cinema, musica e cultura, Roma diventerà così anche capitale del gusto e del buon convivio.

Come ha affermato durante la presentazione Carlo Fuortes, l’Amministratore delegato della Fondazione Musica per Roma, l’idea di ospitare la manifestazione è nata circa 5 anni fa, quando Musica per Roma portò a Londra il meglio del jazz italiano: 4 serate all’interno di Taste of London. Ma già da prima la Fondazione aveva aperto le porte al cibo e al vino, allargando la percezione ai sensi del gusto e dell’olfatto, organizzando appuntamenti come I Suoni della Terra (che dava l’onore del palcoscenico ai piaceri della tavola e ai loro migliori decantatori). Taste of Roma sarà una splendida occasione  per godere, nei giardini del Parco della Musica, delle prelibatezze preparate dai più grandi chef, a stretto contatto con questi autentici artisti contemporanei. Dopo il successo della Fiera dei Fiori, l’augurio è che l’Auditorium, anche nei suoi bellissimi spazi all’aperto, si configuri sempre più come la Casa del Bello. In tutti i sensi.

Taste of Roma sarà la vetrina della ristorazione romana d’eccellenza e il Parco della Musica lo scenario che ospiterà gli chef che meglio la rappresentano.
12 fra i migliori Chef della città per quattro giorni lavoreranno “gomito a gomito” per deliziare i palati di appassionati e curiosi, mettendo a disposizione del pubblico la loro maestria in showcooking e corsi di cucina.
Gli chef, animati dal desiderio di offrire alla portata di tutti l’alta gastronomia, usciranno dalle cucine dei loro ristoranti, stellati e non, per incontrare i loro fans, svelare segreti e ricette, e, perché no, divertirsi cucinando a cielo aperto! Si andrà dalla tradizionale cucina italiana, a quella tipica romana e regionale, con sconfinamenti nella cucina creativa e sperimentale: Taste of Roma sarà il palcoscenico della migliore ristorazione che la città ha da offrire, una celebrazione delle sue eccellenze.
Un parco giochi del gusto, un pic-nic di lusso dove divertirsi spostandosi da un ristorante all’altro, un ambiente informale in cui gustare i piatti preferiti rilassandosi tra arredi di design.
Taste of Roma sarà una festa: i gourmet potranno appagare le più sfrenate velleità culinarie, i curiosi avvicinarsi in modo divertente e informale all’alta cucina.
Taste of Roma è l’unico evento in cui sarà possibile degustare le specialità dei grandi chef e dei migliori ristoranti della città en plein air, spostandosi solo di pochi metri, in un contesto unico e di grande fascino.
Brand Events Italy (partner italiana di Brand Events Ltd) è fiera di presentare la prima edizione di Taste of Roma.

 

“Siamo orgogliosi di proporre la prima edizione di Taste of Roma – afferma Silvia Dorigo, Amministratore Delegato di Brand Events Italy.

“Abbiamo coinvolto alcuni dei migliori chef della città ed avremo una squadra motivata ed affiatata composta da seri professionisti che per quattro giorni lavoreranno per il nostro pubblico in una particolare ‘cornice’ che ci consentirà di allestire in un contesto unico la prima edizione del nostro festival in grande stile. Ringraziamo la Fondazione Musica per Roma che ci ha dato l’opportunità di presentare la nostra manifestazione in questo meraviglioso ed affascinante tempio della musica, dello spettacolo e della cultura”.

Ecco il dream team di Taste of Roma 2012:
Acquolina Hostaria in Roma (chef: Giulio Terrinoni)
Agata e Romeo (chef: Agata Parisella)
All’Oro (chef: Riccardo Di Giacinto)
Giuda Ballerino (chef: Andrea Fusco)
Galss Hostaria (chef: Cristina Bowerman)
Il Convivio Troiani (chef: Angelo Troiani)
Il Pagliaccio (chef: Anthony Genovese)
Imàgo – Hassler Hotel (chef: Francesco Apreda)
L’Arcangelo (chef: Arcangelo Dandini)
Magnolia – Jumeirah Grand Hotel (chef: Kotaro Noda)
Ristorante Pipero al Rex (chef: Luciano Monosilio)

Ogni ristorante proporrà tre speciali piatti, per l’occasione studiati in formato “antipasto” – Taste appunto – maggiormente rappresentativi della propria filosofia culinaria e che promuovono ingredienti locali e stagionali, a un prezzo compreso tra i 4 e i 6 euro.
In questo modo il pubblico potrà divertirsi costruendo il proprio menu, giocando con i 36 piatti proposti e avere così un assaggio di alta cucina.

Taste of Roma offre non solo alta ristorazione, produttori di food&drink, ma anche un ricco programma di showcooking innovativo e interattivo con maestri di fama internazionale e corsi di cucina.
Taste of Roma è un happening di cultura enogastronomica a cui possono partecipare non solo i patiti gourmet, ma chiunque abbia voglia di vivere un’esperienza unica ed emozionante, imparare divertendosi e conoscere ed esplorare il fantastico mondo del buon cibo e della buona cucina.
Oltre 100 eventi interattivi in quattro giorni fra cui scegliere!
Chi parteciperà a Taste of Roma avrà l’occasione di assistere a showcooking esclusivi nel Teatro degli Chef dove, grazie alla collaborazione con HORECA Magazine, si esibiranno grandi Maestri della cucina italiana, chef stellati che sveleranno inedite ricette e segreti della loro arte. Oppure cimentarsi “mani in pasta” con l’ausilio di chef trainer nei numerosi corsi organizzati nella Scuola di Cucina da Sale&Pepe, con tante attività dedicate ai bimbi.
E poi ancora degustare ottimi vini e sperimentare originali abbinamenti con la guida degli esperti sommelier AIS, oppure incontrare chef, produttori, bloggers e personaggi dello “star-food system” nella cucina di “In Cucina con…”: una vera e propria cucina attrezzata e professionale, perfetta per accogliere attorno ai fornelli piccoli gruppi di appassionati che potranno così vedere all’opera i propri maestri e chiacchierare con loro sorseggiando un aperitivo.
“Taste of Roma ha scelto di rispettare l’ambiente – sottolinea Silvia Dorigo – per tutte le degustazioni utilizzeremo stoviglie interamente biodegradabili e compostabili con un impatto ambientale praticamente nullo. Tutti gli accessori sono prodotti in Italia con materie prime di origine vegetale interamente derivate da risorse rinnovabili. Dopo aver ospitato golose portate, questi materiali termineranno la loro vita trasformandosi in innocuo fertilizzante”.
TASTE OF ROMA 2012: i biglietti
Taste of Roma è un evento a numero chiuso in modo da consentire a tutti i partecipanti la migliore esperienza possibile.
I biglietti si possono acquistare su www.tasteofroma.it oppure tramite tutta la rete multicanale LisTicket  (www.listicket.it, Call Center LisTicket 892.982 e i punti vendita aperti al pubblico in tutta Italia).
Biglietti:
Ingresso € 16 (include un calice per le degustazioni);
Vip € 55 (include 3 piatti, il calice per le degustazioni e open bar nel Taste wine bar)
I bambini fino a 5 anni entrano gratis, mentre dai 6 ai 13 anni compresi il biglietto di ingresso è di € 8.
I biglietti consentono l’ingresso a una tra le seguenti sessioni Day o Night:

Giovedì     20 settembre 2012:                                                19.00 – 24.00
Venerdì     21 settembre 2012:         12.00 – 15.30       19.00 – 24.00
Sabato    22 settembre 2012:         12.00 – 17.00     19.00 – 24.00
Domenica 23 settembre 2012:           11.30 – 16.30    17.30 – 22.30

Il biglietto permette l’accesso all’evento e consente di partecipare gratuitamente a tutti i corsi di cucina, agli showcooking, alle dimostrazioni proposti nella sessione di riferimento come da programma.
TUTTE LE INFORMAZIONI SU COME ACQUISTARE I BIGLIETTI, COSTI, PROGRAMMI E SERVIZI su www.tasteofroma.it

Taste of Roma è un evento  Brand Events Italy Srl
info@tasteofroma.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.