Teatro, Bergamo: proseguire strada innovazione, Cda ha lavorato bene

Più informazioni su

Roma – “Oggi l’assemblea dei soci ha rinnovato il consiglio di amministrazione del Teatro di Roma. La conferma del presidente Emanuele Bevilacqua e di Cristina Da Milano e Rossana Rummo cui vanno i miei piu’ sinceri auguri, e’ l’evidente segnale della condivisione e dell’apprezzamento dei soci per l’operato del Consiglio uscente. Ringrazio anche Nicola Fano e Andrea Lupo Lanzara per il contributo che hanno dato ai lavori del Consiglio uscente, e sono felice di dare il benvenuto a Francesca Vergari e Berta Maria Zezza, che con il loro ingresso concorrono alla formazione di un CdA al femminile, composto per 4/5 da donne. Il Consiglio ha ben lavorato e oggi vede rinnovato la fiducia e il mandato di continuare sulla strada intrapresa per innovare e rafforzare il Teatro nazionale, sempre piu’ fulcro di un sistema plurale di teatro pubblico, sempre piu’ aperto alla creativita’ emergente e integrato in reti internazionali di scambi”. Cosi’ in un post su facebook il vicesindaco di Roma, Luca Bergamo. “Colgo l’occasione per rinnovare il pieno apprezzamento per l’operato di Giorgio Barberio Corsetti e Francesca Corona, che in pochissimo tempo hanno fatto rifiorire il Teatro India e dato una notevole accelerazione al rigore, alla qualita’ e alla dimensione internazionale del Teatro di Roma”, conclude Bergamo.

Più informazioni su