RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Terminal Gianicolo, apertura straordinaria per la Beatificazione di Papa Giovanni Paolo II

Più informazioni su

«Inaugurato per il Grande Giubileo del 2000, il Terminal Gianicolo ha rivestito un ruolo fondamentale già nei giorni delle festività pasquali e ancora di più si prepara ad averlo nel periodo di maggior afflusso di turisti e pellegrini previsto per la Beatificazione di Papa Giovanni Paolo II. Durante la Pasqua abbiamo raggiunto il massimo numero di ingressi sia per i pullman che per le auto – dichiara in una nota Gianni Filoni, Presidente C&P Service SpA-Terminal Gianicolo – e oggi stiamo predisponendo tutti gli interventi necessari per rispondere al meglio all’importante compito che ci richiede Roma: quello di aiutare a smaltire il traffico nell’area del quadrante del Vaticano in un momento così cruciale e allo stesso tempo storico per la città. In particolare, tra il 30 aprile ed il 1° maggio il parcheggio amplierà l’orario di servizio rimanendo aperto tutta la notte per accogliere un gran numero di auto e pullman così come il servizio di ristorazione che manterrà in funzione per tutta la notte due postazioni bar per rispondere meglio alle esigenze di quanti verranno a Roma per prendere parte alla Beatificazione di Karol Wojtyla». «Anche in questa occasione – conclude Filoni – dimostriamo il ruolo del più importate hub turistico della città, offrendo i nostri servizi di elevata qualità alle migliaia di turisti italiani e stranieri che renderanno omaggio al Santo Padre». Presso il V livello del Terminal Gianicolo – più 765 posti auto, 94 stalli per la lunga sosta di bus, 300 le operazioni di carico-scarico al giorno dai bus – sarà inoltre possibile visitare «L’uomo che amava gli uomini», mostra fotografica interamente dedicata a Giovanni Paolo II, il Papa più amato dai giovani. Organizzata in collaborazione con il Servizio Fotografico Città del Vaticano de L’Osservatore Romano, la mostra è gratuita e rimarrà aperta al pubblico fino al prossimo 31 luglio. È composta da immagini accuratamente selezionate dall’archivio del Servizio Fotografico de L’Osservatore Romano – Città del Vaticano che ricostruiscono il significativo cammino compiuto da Giovanni Paolo II nel corso del suo lungo Pontificato. Le foto rappresentano una parte della ricchissima raccolta dell’Archivio Fotografico del Vaticano, formato da 6 milioni di immagini, il 90% delle quali scattate da Arturo Mari nei 27 anni trascorsi accanto a Giovanni Paolo II durante il suo Pontificato.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.