RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Trovacinema Club presenta i nuovi film in uscita nelle sale da questa settimana

Più informazioni su

Quasi amici
Regia: Eric Toledano – Olivier Nakache
Cast: François Cluzet – Omar Sy – Anne Le Ny – Audrey Fleurot – Clotilde Mollet – Alba Gaïa Kraghede Bellugi – Cyril Mendy – Christian Ameri – Grégoire Oestermann – Joséphine de Meaux – Dominique Daguier – François Caron
Genere: commedia

A seguito di un gravissimo incidente di parapendio, Philippe, ricco aristocratico, assume come aiuto domestico Driss, un giovane di periferia appena uscito dal carcere. In breve, la persona meno adatta per il lavoro. I due vanno a vivere insieme, così come potrebbero fare Vivaldi e il gruppo Earth, Wind & Fire. Due mondi si scontreranno, per dare poi vita, però, ad un’amicizia pazzesca, divertente e forte: inaspettatamente si creerà un rapporto unico e intoccabile.

Viaggio nell’isola misteriosa 3D
Regia: Brad Peyton
Cast: Josh Hutcherson – Dwayne ‘The Rock’ Johnson – Michael Caine – Vanessa Anne Hudgens – Kristin Davis – Luis Guzmán – Anna Colwell – Michael Beasley
Genere: family,avventura,azione
Sean Anderson e lo zio si imbarcheranno in una spedizione diretta a una mitica e mostruosa isola per ritrovare il nonno scomparso. Il film è tratto dal romanzo L’île mystérieuse di Jules Verne.

Knockout – Resa dei conti
Regia: Steven Soderbergh
Cast: Gina Carano – Michael Angarano – Michael Fassbender – Ewan McGregor – Michael Douglas – Antonio Banderas – Channing Tatum – Bill Paxton – Mathieu Kassovitz – Eddie J. Fernandez – Anthony Brandon Wong – Tim Connolly – Maximino Arciniega – Aaron Cohen – Natascha Berg
Genere: azione,thriller
Mallory Kane è un super soldato delle forze speciali americane specializzate nelle “operazioni in nero” che viene tradita da un commilitone della sua squadra e deve cercare di riscattarsi e vendicarsi con l’aiuto del proprietario di una compagnia di mercenari.

Un giorno questo dolore ti sarà utile
Regia: Roberto Faenza
Cast: Deborah Ann Woll – Stephen Lang – Lucy Liu – Aubrey Plaza – Marcia Gay Harden – Ellen Burstyn – Peter Gallagher – Siobhan Fallon Hogan – Jonny Weston – Toby Regbo – Ronald Scott Maestri
Genere: drammatico
James è un adolescente vulnerabile. La madre Marjorie ha una galleria d’arte dove espone bidoni della spazzatura. Colleziona mariti: ha appena abbandonato il terzo, Mr. Rogers, un giocatore compulsivo, durante la luna di miele a Las Vegas. Il padre Paul esce solo con donne che potrebbero essergli figlie. Al contrario, la sorella Gillian ha una relazione con il suo professore di semiotica e non riesce a innamorarsi di uomini che non abbiano almeno il doppio della sua età. Intanto già prepara le sue memorie, sicura che saranno un best seller. Solo Nanette, la nonna enigmatica e anticonformista, riesce a comprendere lo spaesamento di un diciassettenne inquieto alla ricerca dell’identità, sullo sfondo di una New York ricca di personaggi sconcertanti.

Qualcosa di straordinario
Regia: Ken Kwapis
Cast: Vinessa Shaw – Kristen Bell – Drew Barrymore – Dermot Mulroney – John Krasinski – Ted Danson – Stephen Root – Tim Blake Nelson – Rob Riggle – Michael Gaston – James LeGros
Genere: drammatico,sentimentale
Adam Carlson è un reporter che si imbarca nella gelida Alaska per una missione di salvataggio particolare: salvare una famiglia di balene grigie rimasta intrappolata dal ghiaccio che si è improvvisamente formato impedendo loro di fuggire. Con lui nella missione di salvataggio anche la sua ex-fidanzata, Rachel Kramer, una volontaria di Greenpeace. Il viaggio sarà una nuova opportunità per loro.

Hysteria
Regia: Tanya Wexler
Cast: Hugh Dancy – Maggie Gyllenhaal – Jonathan Pryce – Rupert Everett – Felicity Jones – Anna Chancellor – Gemma Jones – Tobias Menzies – Dominic Borrelli – Sheridan Smith
Genere: commedia
A Londra, nel 1880, Mortimer Granville è un medico giovane e brillante che prende molto seriamente il suo solenne giuramento di Ippocrate. Ma il suo rigore non è apprezzato dai suoi pari, tanto da spingerlo quasi a rinunciare al suo lavoro. Un giorno, in cerca di nuove collaborazioni, gli capita di incontrare il dottor Robert Dalrymple, esperto nella cura dell’isteria femminile che, secondo il luminare, affliggerebbe la metà delle londinesi. Per alleviare questo stress, Dalrymple ha sviluppato una forma di terapia che prevede l’attenta stimolazione manuale di una certa parte del corpo femminile. Frequentando Dalrymple, allora, Granville ritrova l’entusiasmo professionale. Poi ne conosce le figlie – Charlotte ed Emily – e, in seguito, proprio grazie alle due giovani e con l’aiuto del lungimirante amico Edmund – che gli parla del progetto del suo nuovo spolverino elettrico – si ritrova ad inventare il vibratore, ovvero quanto sembra curare definitivamente l’isteria femminile.

La scomparsa di Patò
Regia: Rocco Mortelliti
Cast: Neri Marcorè – Nino Frassica – Maurizio Casagrande – Alessandra Mortelliti – Flavio Bucci – Roberto Herlitzka – Simona Marchini – Alessia Cardella – Manlio Dovì – Franco Costanzo – Gilberto Idonea – Guia Jelo – Giacinto Ferro – Pippo Crapanzano – Giovanni Calcagno – Danilo Formaggia – Alessandro Scarpetti – Francesco Capizzi – Francesco Causarano
Genere: commedia
Dal romanzo di Andrea Camilleri. Vigata 1890, Venerdì Santo. Nella piazza del paese viene messo in scena il “Mortorio” ossia la Passione di Cristo, nella quale l’integerrimo e irreprensibile direttore della sede locale della banca di Trinacria Antonio Patò interpreta la parte di Giuda. La rappresentazione giunge all’acme con l’impiccagione di Giuda-Patò che, accompagnato dagli improperi degli spettatori, cade in una apposita botola. Ma alla fine della spettacolo Patò sembra scomparso. Nel suo camerino non si trovano né i suoi abiti né il costume di scena. Su un muro di Vigata qualche giorno dopo compare una scritta “Murì Patò o s’ammucciò (si nascose)?”.

I Giorni della Vendemmia
Regia: Marco Righi
Cast: Lavinia Longhi – Marco D’Agostin – Gian Marco Tavani – Maurizio Tabani – Claudia Botti – Elide Bertani – Luigi Gandolfi – Rossella Torri – Claudio Binini – Emiliano Bisegna
Genere: drammatico
Settembre 1984 in un paesino della campagna emiliana. Elia vive con William, suo padre, un marxista convinto, Maddalena, sua madre, donna molto devota, e sua nonna Maria. È tempo di vendemmia nel piccolo vigneto vicino casa e ad aiutare nel campo arriva anche Emilia, nipote di un’anziana coppia che vive nello stesso paese di Elia. Presuntuosa e noncurante, Emilia stravolge la vita ordinaria del ragazzo di provincia.

Thelma, Louise e Chantal
Regia: Benoît Pétré
Cast: Caroline Cellier – Jane Birkin – Catherine Jacob – Thierry Lhermitte – Michèle Bernier – Anne Caillon – Jean-Pierre Martins – Eriq Ebouaney – Brice Fournier
Genere: commedia
Un road-movie, con protagoniste tre cinquantenni. Un viaggio pieno di peripezie, in cui le tre donne condivideranno momenti di gioia, di rabbia e di malinconia, di volta in volta divertenti, fragili e commoventi.

Adisa o la storia dei mille anni
Regia: Massimo D’orzi
Cast:
Genere: documentario
Un viaggio attraverso uomini, donne, bambini del popolo rom che ancora oggi resta per noi misterioso e sconosciuto. Partito per documentare la realtà e il presente, in un paese che porta ancora le ferite della guerra – la Bosnia Erzegovina – il regista fa emergere volti e movenze che ci raccontano di una storia e di una cultura provenienti da molto lontano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.