RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tutti giù per terra. Rassegna cantautora​le presenta: BABALOT (+ Pootsie) in concerto

Più informazioni su

Il valore dei Babalot sta nel perfetto sodalizio: musica lo-fi e testiintelligenti.

I Babalot riescono a tradurre, in piccoli gioielli musicali, ipensieri che ci passano per la testa, anche quelli più insoliti o strani,riuscendo a cavarne parallelismi con la vita e metafore della quotidianità.
Nelle canzoni, vengono trasferiti oggetti e situazioni con cui interagiamo ogni giorno, riuscendo così ad esorcizzare i pensieri più latenti, osemplicemente, ironizzare su piccole psicopatologie della collettività moderna.

E così: “usare le scale, quasi sempre, per non incontraregente in ascensore” non è solo l’inizio di una strofa, ma è una scelta, chetutti, almeno una volta nella nostra vita di condomini stressati, abbiamo preso e attuato.

Babalot è la musicalizzazione dei pensieri umani, a volte più banali, quindi,anche più veri.

E’ un progetto che nasce e si sviluppa a Roma ma, per l’universalità dei temi trattati, potrebbe trovare riscontro e ospitalità nei pensieri di chiunque, in qualsiasi parte del mondo.

Ifrutti di questo progetto, nato nel 1998, si concretizzano in 3 album pubblicati daAiuola dischi e in svariati demo autoprodotti.

L’ultimo album “Non sei più” è uscito a marzo 2011, ed è scaricabile gratuitamente dal sito dell’etichetta: www.aiuoladischi.it
Ad aprire il concerto dei Babalot ci saranno i POOTSIE:
Quartetto musicale, un ibrido: per metà Rino Gaetano e per metà Mino Reitano.
Tra i BABALOT e i POOTSIE non si capisce bene chi è Superman e chi Clark Kent.
Chi l’alter e chi l’ego.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.