RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Underground Double Woman – A Roma la prima sfilata in metropolitana

Più informazioni su

JODIEL

presenta

Underground Double Woman

A Roma la prima sfilata in metropolitana

Domenica 17 Marzo 2013 ore 20.30

Metro A

Fermata piazza di Spagna – Uscita metro Villa Borghese

 

Domenica 17 marzo dalle ore 20:30 la fermata della linea Metro A, Piazza di Spagna – uscita Villa Borghese– si trasformerà in una location d’eccezione nella quale 17 ragazze prese dalla vita quotidiana si caleranno nel ruolo di modelle per una sera.

Una contesto insolito, espressione di un life style urbano, per rappresentare la creatività dello stilista David Moresco, anima del brand Jodiel, che attraverso questo flash mob, presenterà al pubblico una collezione dalla personalità estrosa, caratterizzata da abiti declinabili in qualsiasi situazione e momento, che sia una giornata di lavoro o un evento serale.

La classica passerella utilizzata per i défilés è stata sostituita da uno scenario più suggestivo: le ragazze infatti sfileranno sul nastro trasportatore della metro e poi faranno ritorno al nuovo punto vendita in pieno centro storico.

Il rosso dominerà questa collezione irripetibile che sarà inoltre arricchita con stampevivaci, ornamenti vistosi e dettagli femminili. Ad accompagnare il tutto una varietà di accessori, scarpe e borse, dal temperamento innovativo proprio per simboleggiare le contraddizioni e le opportunità della città.

Ma è Jodiel 14 la vera protagonista del flash mob. Novità nel suo genere: una borsa non semplicemente double face, ma dalla doppia natura, al fine di rappresentare al meglio le esigenze della donna multitasking di oggi, adatta per il giorno e per la sera. Un mistero che verrà svelato esclusivamente durante l’iniziativa.

Come sostiene David Moresco: “sono gli accessori a fare la differenza. La moda piace, ma quando si avvicina alla gente, piace ancora di più. Le mie creazioni rappresentano il mio stile, il mio sentire. Prendono il bello degli anni ’70,’80 e ’90, ma si adattano alle esigenze del contesto contemporaneo”.

In questo particolare momento ristabilire un dialogo fra la moda, manifestazione creativa e artistica della società, ed i suoi amanti – appassionati ed acquirenti- è un passo fondamentale. Non devono esserci né distanze né confini.

Per questa ragione sia gli accessori che i 17 outfit, sia la scelta di non avvalersi di modelle professioniste, si coniugano perfettamente con questa location underground. Per antonomasia la moda non ha età, è avulsa dal tempo. E’ patrimonio di tutti. Pertanto mai come in questa occasione ci si rivolge ad un pubblico ampio e diversificato, attraverso un luogo che per sua natura rappresenta lo “scambio” sia culturale che cittadino.

L’evento sarà inoltre l’occasione per inaugurare il nuovo punto vendita del brand sito in via Vittoria 3b (Roma), dove verrà servito un welcome drink  e sarà possibile ammirare le collezioni in compagnia delle neo-modelle.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.