RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

VARAITY AL TEATRO ARVALIA DAL 15 AL 17 NOVEMBRE 2013

Più informazioni su

Eleonora Magnifico

Eleonora Magnifico

Nasce da una vera e propria passione per la Tv nazionale “VaRAIty” di Giuliano Ciliberti e Mirko Guglielmi, in scena al Teatro Arvalia dal 15 al 17 novembre 2013. Portare sul palcoscenico teatrale i migliori ricordi degli italiani cresciuti con Studio 1, Carosello e Canzonissima, questo l’obiettivo degli autori  che hanno ideato 90 minuti di varietà allo stato puro, a un prezzo che sfida la crisi, per un pubblico che può così riscoprire la magia del Varietà. L’idea di Mirko Guglielmi (danzatore e direttore artistico della Scuola di Danza Palcoscenico) e di Giuliano Ciliberti (cantante e attore della compagnia di Nicola Pignataro, con al suo attivo oltre 15 anni di esperienza lavorativa sul palcoscenico)  vuole rendere omaggio con tanta umiltà e un pizzico di ironia ai protagonisti di quel ricco e popolare teatro. Più che uno spettacolo  un vero e proprio show televisivo del sabato sera, che abbraccia il Varietà attraverso tutte le sue evoluzioni partendo dal mitico fascino di grandi dive come Dalida, icona della cultura della musica leggera Francese e Internazionale, fino ad arrivare alla Mondaini  magistralmente interpretate da  Eleonora Magnifico artista en travesti (cantante e grande trasformista dalle capacità comiche indiscutibili). Si abbracciano inoltre artisti che hanno fatto la storia della nostra televisione e segnato gli anni più intensi e produttivi della RAI, il tutto così come accadeva in passato vede la presenza del corpo di ballo della Scuola di Danza Palcoscenico diretto da Mirko Guglielmi che con il lavoro del  Coreografo Daniele Di Mauro omaggia fedelmente (con coreografie originali) le  sigle del sabato sera. Alternando momenti di dialogo con il pubblico a momenti musicali interpretati dal vivo, da Sinatra ad Aznavour, passando attraverso Mina, Pavarotti, Zero e tanti altri,  Giuliano Ciliberti presenta un viaggio nei ricordi, un ‘operazione di memoria che ricostruisce fedelmente la tv italiana dei nostri ricordi.

Un appuntamento ‘ in bianco e nero’, dice il presentatore all’inizio, che risfoglia le più belle pagine di spettacolo che la RAI ha donato agli abbonati, quando la tv di stato era unica. Non è facile che qualcuno possa introdursi nei i ricordi altrui e ravvivarli con un’emozione più grande, eppure è proprio quel che accade agli spettatori di ‘VaRAIty’, catapultati in un mondo più soft, fatto di caroselli e teatro.

Si rivedono alla moviola della mente le indimenticabili coreografie di Don Lurio,  Franco Miseria,  Sergio Iapino, la morbosa ‘mano morta’ di Alberto Sordi alla Carrà,  nel ‘tuca tuca’ inventato da Enzo Paolo Turchi. E ancora i due pezzi del repertorio più raffinato: ‘testa e spalla’, espressione della bravura assoluta di Lola Falana e Don Lurio, il  ‘Dadaumpa’ delle gemelle Kessler, infine la Carrà, campionessa di audience e di ascolti per decenni. A rendere ancor più “vero” lo spettacolo i costumi originali, acquistati dagli autori. Con Giuliano Ciliberti, Eleonora Magnifico e il corpo di ballo diretto da Mirko Guglielmi

info e prenotazioni:

06 55284044 – 393 0099526

teatroarvalia@live.it

Venerdì 15, Sabato 16 ore 21,00 – Domenica 17 ore 18,00 e 21,00

Teatro Arvalia, Via Quirino Majorana 139 (zona Portuense-Marconi)

CONTATTI

www.teatroarvalia.eu

teatroarvalia@live.it

Teatro Arvalia    @TeatroArvalia

06 55284044

393 0099526

www.eleusisteatro.it

scuolacivicaditeatro.blogspot.it

Scuola Civica Di Teatro

Più informazioni su