RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Woolf Works con Alessandra Ferri al cinema

Più informazioni su

Woolf Works – Continua su oltre 1500 schermi cinematografici di tutto il mondo la stagione 2016-2017 del cartellone della Royal Opera House di Londra al cinema, con la proiezione degli spettacoli dal prestigioso palcoscenico di Covent Garden.

Woolf Works con Alessandra Ferri al cinema mercoledì 8 febbraio

Woolf WorksIl settimo appuntamento, previsto per mercoledì 8 febbraio in diretta via satellite alle ore 20.15 (elenco sale a breve su www.nexodigital.it), è con Woolf Works, il trittico ballettistico acclamato dalla critica e vincitore del Sir Lawrence Olivier Award.

Il pioneristico stile letterario di Virginia Woolf fornisce a Wayne McGregor l’ispirazione per il brillante trittico da lui coreografato, considerato dal The Guardian “esilarante ed espressivo in modo estasiante”.  McGregor è da tempo un innovatore del balletto ed è riuscito a stupire il pubblico e la critica con la sua produzione stupefacente in cui combina i temi di tre dei romanzi più importanti della Woolf – Mrs Dalloway, Orlando e Le Onde – con estratti della vita della scrittrice: lettere, saggi e diari.

Alcune qualità e aspetti pregnanti dell’esistenza di quest’icona della letteratura emergono in modo straordinario e vengono evidenziati dalla colonna sonora di Max Richter. Il noto compositore britannico, infatti, crea per il balletto una partitura ad hoc che incorpora elettronica e musica dal vivo. L’orchestra della Royal Opera House è diretta da Koen Kessels.

Wayne si confronta con collaboratori provenienti da tutto il mondo artistico e sceglie, per interpretare il ruolo di Virginia Woolf, la ballerina Alessandra Ferri, che torna trionfalmente a danzare col The Royal Ballet. Assieme a lei danzeranno eccellenti professionisti tra cui Sarah Lamb, Natalia Osipova, Akane Takada, Francesca Hayward, Federico Bonelli, Steven McRae e Edward Watson.

Nexo Digital
è lieta di presentare
WOOLF WORKS
Dal palcoscenico della Royal Opera House
in diretta via satellite nei cinema italiani

Mercoledì 8 febbraio alle 20.15

La ballerina Alessandra Ferri danza con The Royal Ballet e interpreta Virginia Woolf nell’acclamato trittico ispirato alla scrittrice e alle sue opere.

Il balletto di Wayne McGregor vedrà sul palco anche Sarah Lamb, Natalia Osipova, Akane Takada, Francesca Hayward, Federico Bonelli, Steven McRae e Edward Watson

Con le musiche di Max Richter e Koen Kessels a dirigere l’orchestra

 

ECCO IL CALENDARIO DEI PROSSIMI APPUNTAMENTI DELLA STAGIONE 2016/2017

DELLA ROYAL OPERA HOUSE IN DIRETTA VIA SATELLITE AL CINEMA

Mercoledì, 8 febbraio h 20.15 – The Royal Ballet – WOOLF WORKS di Wayne McGREGOR

Il primo revival del trittico ballettistico acclamato dalla critica, ispirato dalle opere di Virginia Woolf.

155 min

 

Martedì, 28 febbraio h 20 – The Royal Ballet – LA BELLA ADDORMENTATA di Marius Petipa con coreografie aggiuntive di Frederick Ashton, Anthony Dowell e Christopher Wheeldon

Per celebrare i 70 anni di produzioni storiche del Royal Ballet, entriamo in un mondo incantato pieno di principesse, fate e incantesimi. Gioiello sempreverde e classico amatissimo, La bella addormentata della Royal Ballet contiene il meglio del balletto classico, con tutto il suo fascino e virtuosismo, una musica splendida e ballerini talentuosi.

180 min

 

Giovedì, 30 marzo h 20.15 – The Royal Opera – MADAMA BUTTERFLY di Giacomo PUCCINI

Antonio Pappano dirige un cast stellare guidato da Ermonela Jaho nella commovente opera di Puccini.

Ermonela Jaho / Marcelo Puente / Scott Hendricks / Elizabeth Deshong

Conductor: Antonio Pappano / Directors: Moshe Leise and Patrice Caurier

165 min

 

Martedì, 11 aprile h 20.15 – The Royal Ballet – JEWELS di George Balanchine

L’immortale evocazione realizzata da George Balanchine dello splendore sfavillante di smeraldi, rubini, e diamanti.

150 min

 

Mercoledì, 7 giugno h 20.15 – The Royal Ballet – THE DREAM- SYMPHONIC VARIATIONS/MARGRUERITE AND ARMAND di Frederick Ashton

A conclusione delle celebrazioni dei 70 anni di produzioni, il Royal Ballet chiude il ciclo con un programma misto del suo coreografo fondatore Frederick Ashton.

Mercoledì, 28 giugno h 20.15 – The Royal Opera – OTELLO di Giuseppe VERDI (nuova produzione)

Jonas Kaufmann fa il suo debutto nel ruolo di Otello nell’appassionante opera di Verdi tratta dalla grande tragedia shakespeariana pervasa da gelosia, inganno e omicidio. Diretto da Antonio Pappano.

Jonas Kaufmann / Maria Agresta / Ludovic Tezier

Conductor: Antonio Pappano / Director: Keith Warner

165 min

La stagione della Royal Opera House è distribuita nei cinema italiani da Nexo Digital in collaborazione con Gruppo24Ore, MYmovies.it, Classica HD, Sky Arte HD, Amadeus, Danza&Danza e Danzadove, Sipario-La Rivista dello Spettacolo, il Corriere Musicale, British Council.

I DETTAGLI DELLE PERFORMANCE LIVE SONO SOGGETTI A VARIAZIONI

 

Più informazioni su