Quantcast

Meteo Roma: Le previsioni per martedì 8 gennaio 2018 previsioni

Meteo Roma. Nella Capitale previsto tempo stabile nel corso della mattinata, mentre al pomeriggio si attendono deboli piogge. Nel Lazio nuvolosità irregolare al mattino su gran parte del territorio, isolate piogge possibili sull’Agro pontino; deboli piogge al pomeriggio.

 

Meteo Roma: Le previsioni per domani martedì 8 gennaio 2018

Tempo stabile nel corso della mattinata, mentre al pomeriggio si attendono deboli piogge che si estenderanno sino alle ore serali. Temperature comprese tra +3°C e +11°C.

 

Meteo Lazio: Le previsioni per domani martedì 8 gennaio 2018

Nuvolosità irregolare al mattino su gran parte del territorio, isolate piogge possibili sull’Agro pontino; deboli piogge al pomeriggio estese su tutti i settori, neve sui rilievi oltre i 1100 metri. Fenomeni attesi anche in serata sia sulla costa che sulle aree interne; quota neve fino a 1000 metri.

 

Meteo Italia: Le previsioni per domani martedì 8 gennaio 2018

Al Nord: Al mattino molte nuvole su tutti i settori con locali piogge su Friuli e neve sull’Alto Adige oltre i 600 metri, più asciutto altrove. Al pomeriggio deboli fenomeni su Alpi orientali, Friuli e Liguria, variabilità asciutta altrove. In serata deboli nevicate fin verso i 500 metri sui settori di confine dell’Alto Adige, nuvoloso altrove ma con tempo asciutto. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve calo. Venti deboli dai quadranti sud-occidentali. Mari generalmente poco mossi o mossi.

Al Centro: Al mattino nuvolosità irregolare su tutti i settori con locali piogge sulla Toscana, più asciutto altrove. Al pomeriggio nuvolosità anche compatta in transito con deboli fenomeni su Toscana, Umbria e Lazio, più asciutto altrove. In serata ancora fenomeni sulle regioni tirreniche, più asciutto lungo l’Adriatico. Neve oltre i 1000 metri. Temperature minime e massime stabili o in lieve calo. Venti deboli o moderati dai quadranti meridionali o sud-occidentali. Mari poco mossi o localmente mossi.

Al Sud e sulle Isole: Al mattino nubi sparse su Campania, Molise e Basilicata ma senza fenomeni, sole prevalente altrove. Al pomeriggio nuvolosità in aumento con fenomeni sparsi su Campania, Basilicata e Isole Maggiori, più asciutto altrove. In serata tempo instabile lungo il Tirreno e sulle Isole Maggiori, più asciutto sulla Puglia. Neve oltre i 900-1200 metri. Temperature minime e massime stazionarie o in lieve aumento. Venti moderati o forti occidentali o sud-occidentali. Mari da molto mossi ad agitati.

 

Situazione meteo Italia

Molte nubi al Nord con addensamenti anche bassi specie sulla Pianura Padana ma senza fenomeni di rilievo. Possibili pioviggini solo sulla Liguria e sul Friuli, mentre sono attese locali nevicate sulle Alpi orientali di confine fino a 300-500 metri.
Giornata all’insegna dell’instabilità al Centro Italia, con le prime precipitazioni al mattino sulla Toscana. Fenomeni sparsi al pomeriggio sul versante Tirrenico così come in serata, con neve sugli Appennini fino a 1000 metri, mentre in nottata le piogge si estendono anche all’Adriatico. Tempo stabile sulle regioni meridionali nelle prime ore del giorno con ampi spazi di sereno mentre dal pomeriggio sono attese le prime precipitazioni sulle Isole Maggiori e sulla Campania. Instabilità diffusa in serata e in nottata con ancora neve fino a 1100-1200 metri. Temperature minime stabili o in diminuzione, massime in aumento specie al Sud.

Previsioni a cura del Centro Meteo Italiano.