RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Meteo Roma. Le previsioni meteo a Roma per domani Venerdì 5 Settembre 2014

Più informazioni su

Previsioni Meteo

Previsioni Meteo

Il Meteo a Roma e le temperature. Le previsioni meteo per Venerdì 5 Settembre 2014

A Roma domani cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi, con nubi in lento ispessimento dal pomeriggio, sono previsti 3mm di pioggia. Durante la giornata di domani la temperatura massima registrata sarà di 28°C, la minima di 18°C, lo zero termico si attesterà a 3600 m.
I venti saranno al mattino deboli e proverranno da Nord-Nordest, al pomeriggio assenti o deboli e proverranno da Nordovest. Nessuna allerta meteo presente.  SOLE – Sorge: 6:38, Tramonta: 19:38      –      LUNA – Leva: 16:54, Cala: 2:12 – Gibbosa crescente 
Meteo Roma. Pioggia alternata a schiarite. I venti saranno prevalentemente deboli e soffieranno da WNW con intensità di 4 km/h. Possibili raffiche fino a 11 km/h. Temperature comprese tra 17°C e 29°C . Quota 0°C a 3750 metri.
Nel settore climatico Roma e ovest hinterland

Al mattino Sereno, al pomeriggio Poco nuvoloso con sviluppo di nubi cumuliformi, la sera Nubi sparse con ampie schiarite, la notte Poco o parzialmente nuvoloso con possibili temporali isolati.

Meteo Lazio

VENERDI’: La circolazione depressionaria sul basso Adriatico è in attenuazione, mentre un goccia fredda in arrivo dalla Francia transita tra sera e notte lungo il Tirreno rendendo l’evoluzione particolarmente incerta. Al mattino prevalenza di sole, specie sulle coste, mentre occasionali piovaschi saranno possibili sui versanti orientali della dorsale toscana. Nel pomeriggio maggiore variabilità specie nell’interno con sviluppo di qualche acquazzone o locali temporali, specie sul basso Lazio. Tra sera e notte il transito della goccia fredda potrà portare qualche veloce acquazzone sui settori occidentali di Toscana e Lazio, in spostamento verso Sud. Temperature senza particolari variazioni o in leggero aumento nell’interno. Venti deboli o localmente moderati settentrionali, da NO sui mari; moderati tra NNE e NO in quota. Mari poco mossi, fino a mossi sull’Arcipelago toscano e i bacini laziali al largo.

Più informazioni su