RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Meteo Roma previsioni 9 gennaio 2017

Più informazioni su

Meteo Roma Lunedì 9 gennaio 2017: cielo poco nuvoloso al mattino e nel pomeriggio. Dalla tarda serata lento aumento della copertura nuvolosa, ma senza la possibilità di precipitazioni.
Le temperature saranno stazionarie o in lieve aumento nei valori massimi, clima rigido (estremi previsti: -3/+4°c); la ventilazione sarà in leggero rinforzo dai quadranti nord orientali.

Meteo Roma previsioni 9 gennaio 2017

Meteo Regione Lazio : Cielo poco nuvoloso al mattino su tutto il territorio regionale, con estese gelate. Nel pomeriggio/sera graduale aumento della copertura nuvolosa, a causa della formazione di un minimo depressionario davanti alla Liguria.  Le temperature saranno stazionarie o in lieve aumento. Nella tarda mattinata di oggi, deboli precipitazioni nevose hanno interessato le coste centro-settentrionali della regione, dando ancor più risalto al freddo intenso che ormai da martedì 3 ha avvolto la nostra penisola.

L’ondata di gelo tuttavia non ha ancora intenzione di abbandonare il territorio Italico, ma anzi nelle prossime ore si attiverà un moto retrogado della massa d’aria fredda presente sui paesi Balcanici, che ruoterà su se stessa determinando un ulteriore afflusso freddo verso le nostre regioni.

Meteo Roma e Lazio

meteo roma | 9 gennaio 2017

meteo roma | 9 gennaio 2017

Questo causerà una ripresa della nevicate lungo tutto il versante Adriatico, con l’Abruzzo sempre in pole position in termini di neve e gelo.
Tuttavia il freddo tornerà a farsi sentire anche sul resto delle regioni centrali, grazie alla ventilazione che riprenderà a soffiare dai quadranti nord orientali.

Tra martedì e mercoledì va inoltre segnalata la possibile formazione di un minimo di bassa pressione davanti le coste della Liguria, il quale poi scivolerà molto rapidamente verso sud determinando solamente un ingente aumento della copertura nuvolosa sulla nostra penisola, insieme a deboli precipitazioni che interesseranno le coste di Lazio e Toscana.

Successivamente sembra ipotizzabile una breve fase più stabile, con temperature in generale aumento e cieli per lo più sereni. Ma già da sabato 14 non è da escludere un nuovo affondo freddo, questa volta da nord-ovest con conseguente ciclogenesi Mediterranea.

Tuttavia vista la distanza temporale vi invitiamo a rimanere aggiornati.

Meteo Monte Terminillo
Lunedì 9: Cielo irregolarmente nuvoloso per l’intera giornata, con basse probabilità precipitative. Le temperature saranno stazionarie; prestare attenzione alla ventilazione che sarà in rinforzo dai quadranti nord orientali.
Martedì 10: Cielo molto nuvoloso per l’intera giornata, ma senza la possibilità di precipitazioni di rilievo. Le temperature saranno stazionarie.
Mercoledì 11: Cielo moderatamente nuvoloso per l’intera giornata. Le temperature saranno in lieve calo.

Altezza manto nevoso: 35 cm
Estremi termici odierni:
min -9°c
max -3°c

Nei prossimi giorni le temperature saranno stazionarie o in lieve calo.

Impianti chiusi.

Meteo centro Italia / www.meteocentroitalia.it

Più informazioni su