RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Alfonsi (Municipio I): “Con Don Sardelli perdiamo un grande uomo e un intellettuale a tutto tondo”

Più informazioni su

Roma – “Sono profondamente addolorata per la scomparsa di Don Sardelli il sacerdote che decise di aiutare i più deboli vivendoci insieme nelle baracche lungo gli archi dell’Acquedotto felice”.

“Il suo impegno si materializzò con la battaglia per l’accesso all’acqua e a condizioni di vita più dignitose per gli ultimi, a partire dal diritto all’istruzione con la scuola 725 da lui fortemente voluta, la “Scuola del nostro riscatto” come la definirono gli stessi ragazzi che la frequentarono”.

“I suoi tanti scritti, che dagli anni 70 si concentrarono sulla denuncia della crescita del consumismo sfrenato, il declino dell’etica pubblica e l’aumento dell’intolleranza per il diverso e i più deboli, furono profetici”.

“Con la scomparsa di Don Sardelli perdiamo un uomo di grande umanità e un intellettuale a tutto tondo”.

Così in una nota Sabrina Alfonsi Presidente Municipio Roma I Centro.

Più informazioni su