RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Mocci (FI): Camping River, spostamento a Cesano un errore

"Sarebbe un fatto molto grave. E' una scelta sbagliata, da contrastare con forza"

Roma – Giuseppe Mocci, Consigliere di Forza Italia in Municipio Roma XV, ha rilasciato in una nota alcune dichiarazioni.

“Se e’ vero il proverbio dialettale laziale ‘Quanno tona, in quarche parte piove’ allora iniziamo a preoccuparci. Secondo indiscrezioni sempre più insistenti, la maggioranza a Cinque Stelle che governa il XV Municipio sta pensando di spostare i moduli abitativi del campo rom di via Tenuta Piccirilli su un terreno comunale di Cesano”.

Grave errore

“Sarebbe un fatto molto grave. E’ una scelta sbagliata, da contrastare con forza. Perché il M5S continua a pensare alla periferia di Roma come pattumiera della città”.

“Ma soprattutto – spiega il consigliere- perché verrebbe disatteso l’indirizzo politico dato dal Consiglio municipale lo scorso 12 giugno. Infatti, ricordiamo alla maggioranza che proprio durante i lavori d’Aula e’ stato approvato all’unanimità un documento presentato dalle opposizioni per dire no allo stoccaggio dei moduli abitativi a Valle Muricana, cosi’ come in altre aree situate nel territorio del XV Municipio”.

“A questo punto, o la maggioranza a Cinque Stelle ancora non ha ben chiaro che il territorio di Cesano appartiene al Municipio RomaXV. Oppure, come già fatto per l’impianto di compostaggio Ama, e’ convinta che in periferia vivano cittadini di serie B che possono essere maltrattati”.

“Lo abbiamo detto durante il Consiglio straordinario e lo ribadiamo nuovamente. L’amministrazione, invece di perdere tempo con scelte bizzarre- conclude Mocci- si attivi con urgenza per trovare un’area idonea fuori dal nostro territorio, altrimenti siamo pronti a dare battaglia per contrastare l’ennesima scelta scellerata”.