RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Municipio I: allarme sicurezza in città

Più informazioni su

“In città siamo in pieno allarme sicurezza, ultimi i furti che in questi giorni hanno interessato le scuole e le strutture sociali del Celio. Ci chiediamo quali sono le risposte urgenti messe in campo dal Campidoglio.”

Lo dichiarano in una nota congiunta i capigruppo di maggioranza del Consiglio del Municipio I: Sara Lilli (pd), Matteo Costantini (DeP), Nathalie Naim (Radicali), Flavia de Gregorio (Civica Giachetti), Roberto Morziello (Civica Alfonsi). 

“Noi abbiamo una visione privilegiata del Centro della città, dove non si riesce a far fronte al l’escalation di insicurezza, dall’abusivismo commerciale nel centro, allo spaccio all’Esquilino, al racket della prostituzione a San Saba, i parcheggiatori abusivi a Testaccio” continuano i capigruppo, “non immaginiamo la situazione in periferia dove i cittadini chiedono maggiore attenzione.

Nathalie Naim

Nathalie Naim

Ci chiediamo come possano esserci risposte vere se la Sindaca, nel momento in cui si opera una consistente riorganizzazione della macchina amministrativa del Comune, manda il suo vice capo di gabinetto delegato alla sicurezza a dirigere part-time anche il Municipio I”

“Non vorremmo”, aggiungono ancora “che l’obiettivo nascosto dietro questa scelta  sia quello di paralizzare l’attività amministrativa del municipio di colore politico diverso. Giovedí prossimo porteremo un atto in consiglio in cui continuiamo a chiedere” concludono Lilli, Costantini, Naim, De Gregorio e Morziello” di avere un direttore a tempo pieno come il nostro territorio merita.”

Più informazioni su