Municipio II: Coronavirus, prendere in carico insediamento Via del Foro Italico

Del Bello-Fermariello: Prefetto e Sindaca attivino misure di contenimento

Roma – La presidente del Municipio II, Francesca del Bello, e l’assessore alle Politiche Sociali, Carla Fermariello hanno diramato una nota relativa alla criticità legata all’insediamento di Via del Foro Italico

“Di fronte al gravissimo stato in cui versa l’insediamento di via del Foro Italico abbiamo scritto al prefetto e alla sindaca chiedendo di attivare con urgenza, anche a mezzo della Protezione Civile, le misure di contenimento dell’epidemia da coronavirus Covid-19 attraverso il monitoraggio della situazione dal punto di vista sanitario e la vigilanza sul rispetto delle basilari regole di distanza sociale attualmente radicalmente disattese”.

“Inoltre abbiamo chiesto che sia assicurato un sostegno materiale, con rifornimento di acqua e viveri, tale da consentire alle persone presenti presso l’insediamento di poter rispondere a propri bisogni primari indifferibili- spiegano- Il Municipio Roma II, quale ente di prossimità, garantisce abitualmente la presenza in loco dei propri servizi sociali territoriali e dei NAE – II Gruppo della Polizia di Roma Capitale, al fine di rispondere ai bisogni della popolazione presente sull’area e conferma la piena disponibilità, ma la complessità della situazione richiede l’adozione di tutti i necessari provvedimenti urgenti, anche assicurando l’impiego delle forze operative dello Stato”.