Municipio II: drive-in per tornare al cinema

A Piazza Ankara programmazione per tutte le fasce di età

Roma – La presidente del Municipio Roma II, Francesca Del Bello, insieme alla Giunta che ha approvato una delibera per la realizzazione del Drive In nel territorio.

“Da una situazione cosi’ difficile come quella che stiamo affrontando dell’emergenza sanitaria da Covid 19 devono nascere anche delle opportunità. Mai avrei pensato di promuovere nel territorio che governo un’iniziativa tanto romantica quanto riconducibile a un tempo passato conosciuto grazie ai film di qualche anno fa. E invece e’ proprio quello che faremo: il Drive in”.

Il Drive-In è stato pensato per “dare slancio a un settore come quello del cinema fortemente penalizzato dal lockdown e per offrire una nuova opportunità culturale ai cittadini del territorio e di Roma”. Del Bello spiega che “in questa fase c’e’ bisogno di governare con particolare creatività per favorire un ritorno alla socializzazione in piena sicurezza e nel rispetto delle indicazioni per scongiurare un aumento dei contagi. Da queste considerazioni nasce l’iniziativa del Drive In che vorremmo avviare per la prossima estate, appena le norme nazionali ce lo consentiranno”.

Il bando in via di pubblicazione, si legge in una nota del Municipio, vuole incentivare il settore cinematografico in tutte le sue declinazioni con la proiezioni di film d’autore, prime visioni e incontri con gli attori protagonisti. Un’iniziativa che intende dare slancio anche alle attività commerciali che potranno somministrare cibo e bevande da asporto sempre nel rispetto del distanziamento sociale e delle norme previste.

“L’evento- rivela Bello- si terra’ a piazzale Ankara dove un ampio spazio consentirà di vedere i film dalle proprie auto osservando il distanziamento sociale e contemplerà una programmazione per soddisfare tutte le fasce di eta’ anche quella dei bambini e dei ragazzi”.