RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Municipio IV. Della Casa: “Pretestuosi interventi dell’opposizione”

Più informazioni su

Municipio IV. Della Casa: “Pretestuosi interventi dell’opposizione” –

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato inviatoci dalla presidente del Municipio IV Roberta Della Casa.

In data 25 maggio, su richiesta delle opposizioni, si è tenuto un consiglio ancora per parlare del mercatino del 1.

Niente da fare, ancora non va giù che questa amministrazione abbia riportato in strada una festa tanto voluta dalla cittadinanza e che si è svolta nel pieno della legittimità!

A margine della seduta, sempre le opposizioni presentano una mozione che mi avrebbe impegnato a produrre una relazione sul piano di sicurezza dell’evento e sui compensi straordinari della Polizia Locale, documento non condivisibile in quanto fuori dalla mia competenza. Ci tengo a precisare che ciascun consigliere ha facoltà di presentare istanza di accesso agli atti amministrativi e che la Giunta non svolge funzioni di segreteria agli organi politici e che la sottoscritta, se producesse una relazione, si assumerebbe la responsabilità di dichiarazioni lontane dal proprio ruolo di Presidente; un documento pretestuoso quindi, strumentale a nuove polemiche.

Dopo la discussione alcuni consiglieri, di maggioranza ma anche di opposizione, lasciano l’aula per tornare ai propri impegni lavorativi (fortunatamente non tutti vivono di politica!) e tanto basta per far sì che il capogruppo PD Umberti chieda le mie dimissioni a mezzo stampa per una presunta spaccatura del gruppo M5S.

Chi appare davvero spaccato invece è proprio il partito democratico di cui i 4 rappresentanti appartengono a 4 diverse correnti, che si presentano in aula solo per fare interventi mediatici per poi uscire dopo le dichiarazioni, che durante le sedute si rifanno la manicure o parlano al telefono con gli amici (chiederanno indicazioni al capo?).

Questa  è la serietà ed il rispetto che si deve all’aula e quindi ai cittadini? Il M5S non deve spiegazioni sulle proprie dinamiche ma risponde al territorio unito e compatto!

Più informazioni su