RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Municipio Roma X. “La Scienza: che spettacolo!”

Più informazioni su

“La Scienza: che spettacolo!”. Rassegna teatrale gratuita per bambini a tema scientifico. Lega Navale Italiana Sezione Lido di Ostia, sabato 30 dicembre 2017. Lungomare Caio Duilio, 36.

Scienza Divertente_X Municipio

Scienza Divertente_X Municipio

All’interno delle manifestazioni culturali finanziate dal Municipio Roma X attraverso “Inverno 2017 – Un Mare di Idee”, l’Associazione Scienza Divertente Roma, nata con l’obiettivo di promuovere la cultura scientifica per i più piccoli, presenta “La Scienza: che spettacolo!”, rassegna teatrale per bambini a tema scientifico.

In programma sabato 30 dicembre 2017 due spettacoli in matinée, con replica in orario pomeridiano, che avvicineranno i bambini ai temi scientifici in modo interattivo e divertente, stimolandoli a porsi domande e a riconoscere che “la scienza è intorno a noi” e fa parte della nostra vita quotidiana.

Con lo spettacolo “I segreti dell’acqua”, i piccoli spettatori e i loro accompagnatori vivranno un viaggio affascinante attraverso l’oceano e le meraviglie che esso ci riserva, in compagnia di uno stravagante scienziato, che li guiderà nella scoperta delle proprietà e delle caratteristiche dell’acqua, senza dimenticare l’importanza di rispettare e proteggere il mare e i suoi abitanti – alle ore 10.00 e 16.00.

Con lo spettacolo “Avventura glaciale”, i bambini si immergeranno invece in un’atmosfera natalizia, accompagnando alcuni elfi in una missione affidata loro da Babbo Natale in persona, che, per essere portata a termine, richiederà di superare spettacolari prove scientifiche – alle ore 11.30 e 17.30.

La rassegna, ad ingresso gratuito, sarà ospitata presso la sede della Lega Navale Sezione Lido di Ostia. Per garantire la fruibilità della manifestazione, è consigliata la prenotazione.

“Grazie anche al finanziamento del Municipio Roma X, Scienza Divertente Roma – spiega la Presidente Loredana Lombardi – è lieta di offrire ai piccoli spettatori e alle loro famiglie un’occasione per chiudere il 2017 in maniera divertente, ma allo stesso tempo stimolante, attraverso un’iniziativa culturale innovativa. Tutta la proposta ludico-culturale della nostra Associazione mira, infatti, a contribuire ad avvicinare i bambini alla scienza, contribuendo allo sviluppo di attitudini orientate alla scoperta e alla creatività”.

Più informazioni su