RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Della Casa: Quella casa non è dell’Ater

Più informazioni su

Municipio IV Roma

Municipio IV Roma

Riceviamo e pubblichiamo dalla presidente del IV Municipio la seguente lettera:

“Su un noto quotidiano è apparso un articolo relativo alla situazione della sig.ra Chiara Bonanno e di suo figlio Simone nel quale, tra le altre cose non propriamente precise, si legge che l’appartamento nel quale risiedono è di proprietà dell’ATER, ente a cui la signora ha chiesto un cambio di abitazione.

“Nel sottolineare che il quotidiano in parola non ha provveduto a pubblicare la rettifica di questo Municipio, si precisa che questa  amministrazione ritiene fondamentale intervenire sul Sociale nel rispetto dei diritti basilari dell’uomo.

“I nostri Uffici sono sempre aperti ed abbiamo più volte ricevuto la Signora Bonanno e tante altre famiglie che convivono con il dramma della disabilità.

“Non è un percorso né facile né immediato, purtroppo,  quello  di modificare norme e procedure per l’accesso ai servizi,  ma fin dal nostro insediamento  stiamo insistendo sugli Uffici al fine di comprendere e gestire al meglio la totalità degli aventi diritto, nel rispetto della legalità.

“Si evidenzia, in particolar modo, che l’alloggio assegnato alla mamma di Simone non è di proprietà ATER, l’Ente non riconosce la signora Bonanno come  un utente inserito nella propria banca dati, ergo, non potrà trovare alcuna soluzione per il cambio di assegnazione.

“Si presume che l’appartamento sia invece  nel patrimonio di Roma Capitale, pertanto la richiesta andrebbe inviata all’Ufficio competente.

Roberta Della Casa

presidente del IV Municipio di Roma

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.