RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Viadotto della Magliana, Catalano: Torelli prende in giro i cittadini

Più informazioni su

Viadotto della Magliana, Catalano: Torelli prende in giro i cittadini, si dimetta.

“Apprendiamo da una nota del dipartimento mobilità che si è deciso di prolungare la sperimentazione del restringimento del viadotto della Magliana sino al 9 ottobre, per altri 60 giorni, in piena attività lavorativa e scolastica per le famiglie romane” così in una nota Daniele Catalano consigliere del Municipio XI del Gruppo Misto.

“Proprio all’indomani della seduta straordinaria di consiglio in Municipio XI dove il presidente Torelli ha dichiarato a verbale  durante la discussione di una mozione apposita sul tema che, in seguito alla chiusura della fase di sperimentazione il 9 agosto si sarebbe proceduto allo studio dei dati, per poter poi decidere se rendere definitivo il restringimento o tornare alla situazione antecedente.

Ci chiediamo se il presidente Torelli ritenga “fessacchiotti (Cit. Totò)” i cittadini che amministra, i quali hanno sentito in streaming o di persona le parole pronunciate da lui stesso, come può pensare di raccontare oggi che non sapeva di questa nota dipartimentale del 12 luglio 2018 o comunque sia che questa fosse la volontà politica: di proseguire per altri 60 giorni il restringimento della carreggiata.

Ci chiediamo chi è che decide dentro questa amministrazione, chi è che ha l’autorevolezza per rappresentare gli interessi dei romani. Oggi Torelli ha dimostrato il suo valore politico pari a 0, riteniamo sia giunto il momento per l’ex Italia dei Valori di tornare al “suo orto” così come aveva dichiarato nel 2016 ad inizio mandato” conclude la nota.

Più informazioni su