Municipio XI. Catalano (FDI): maggioranza spaccata

Municipio XI. Catalano (FDI): grillini fanno decadere la seduta sui propri atti, maggioranza spaccata

Municipio XI. “Quello che è avvenuto oggi in consiglio del Municipio XI è la riprova che dopo il “caso Vassallo” e le vociferate spaccature interne alla maggioranza, il gruppo municipale guidato da Torelli è tutt’altro che granitico” così in una nota Daniele Catalano consigliere di Fratelli d’Italia del Municipio Roma XI.

“Oggi infatti il movimento 5 stelle ha deciso di far durare la seduta fino alla votazione di un loro atto, facendo successivamente decadere la stessa alle ore 14.00 nonostante ci fossero due atti ancora in discussione sempre a firma dei consiglieri del 5 stelle.

Nello specifico si tratta di un atto dell’ex capogruppo Gianluca Martone, evidentemente tagliato fuori dalle dinamiche del gruppo “leader”, anche per via della provenienza dall’Italia dei Valori, e della consigliera Susanna Lombardi, anch’essa spesso oggetto, ad esempio durante alcune commissioni politiche sociali, di prevaricazioni da parte dei consiglieri duri e puri.

Daniele Catalano

Daniele Catalano

Quello che però dispiace evidenziare è che questi atti erano interessanti per il territorio e per i cittadini romani, uno sullo spostamento del mercato di Viale Ventimiglia e l’altro sulla richiesta di fondi per attività della commissione elette guidata dalla Lombardi, ma come ormai si sta designando da mesi in Municipio XI i pentastellati pensano solo ai propri personalismi e non al bene dei romani che dovrebbero amministrare e questo evidentemente non produce risultati tangibili per il miglioramento della qualità della vita” conclude la nota.