RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

OROSCOPO PESCI NOVEMBRE 2013 BY SIMON & the STARS

Più informazioni su

SIMON & the STARS

SIMON & the STARS

OROSCOPO PESCI NOVEMBRE 2013 BY SIMON & the STARS

Carissimo Pesciolino, Ottobre ti ha fatto penare! E’ stato un mese importante, coraggiosamente costruttivo e condito da qualche scontro con amici, colleghi e familiari. Hai dovuto sostenere la tua nuova immagine con tutti coloro che non capiscono bene la natura e le ragioni del tuo cambiamento. Più volte ti sarai sentito dire “che ti accade? non ti riconosco più!“. Più volte avrai avvertito la fatica di non tradirti e rinnegare il cambiamento che sta avvenendo dentro di te. Qualcosa è cambiato negli ultimi mesi. Dalla fine di giugno ti sei liberato dalla quadratura di Giove, durata oltre un anno. Con Giove contro, avvertivi una forte limitazione opporsi dal passato ad ogni cambiamento, oltre che dalla famiglia. Ricordi il padre del pesciolini Nemo, talmente preoccupato per la sua incolumità e per la sua pinnetta “atrofica” da non consentirgli di allontanarsi mai dalla tana? Ecco, qualcosa di molto simile. Fuori di metafora, ogni cambiamento era intralciato da insicurezze, ritardi, ripensamenti ed un forte senso di inadeguatezza. Finalmente dalla metà di quest’anno Giove smette le ostilità ed esce dalla quadratura, formando anzi uno splendido trigono dal segno amico del Cancro. Ciò che prima era “limitazione” ora diventa carburante per il movimento!

Settembre, sei mesi dopo il tuo ultimo compleanno, hai avuto modo di ammirare la tua nuova immagine, e di scoprire che la tua pinnetta non è affatto addormentata, ma funziona alla perfezione e non vede l’ora di mettersi in moto per portarti dove vuoi tu! Tutto ciò a cui avevi pensato di dover rinunciare nei mesi precedenti è lì alla tua portata. Se vuoi un nuovo lavoro, una vita più appagante, una vita di coppia più emozionante, è tutto lì alla tua portata. Durante il successivo mese di Ottobre, forte della tua scoperta e di una nuova consapevolezza di te stesso, hai indossato la tua nuova vita e l’hai mostrata con il giusto orgoglio. Il primo banco di prova sono state forse le persone abituate al vecchio “te”, non pronte a vedere una così brillante inversione di tendenza e di energia vitale. Alcuni hanno digerito, metabolizzato ed assimilato il tuo cambiamento, e dopo qualche scaramuccia fanno ancora parte della tua vita. Altri non sono stati così elastici e comprensivi, e forse non fanno più parte (almeno per il momento) della tua vita. Hai affrontato le tue paure – che consistono prevalentemente nella paura di nuocere agli altri e in un generico senso di inadeguatezza – e hai “difeso” la tua nuova immagine! “Eccellente!”, direbbe Burns dei Simpson! Ora che hai portato a termine questa faticosa “crociata” di ottobre, è finalmente tempo di aprirsi al “nuovo”.
Si, perché il Sole di Novembre ti porta a veleggiare nelle acque aperte della Nona casa. Tempo di allargare i tuoi orizzonti, di far sentire la tua voce in luoghi sempre più lontani da “casa”.
Non c’è niente da fare, la Nona casa è una delle più belle e stimolanti dello zodiaco! E’ la casa dell’espansione, del senso di avventura, dei grandi viaggi ma soprattutto del motore di ogni viaggio: la curiosità. E’ un territorio dove Giove governa incontrastato, dove la fortuna e l’entusiasmo la fanno da padroni!
E’ la casa dei Viaggi Lontani. Ovviamente il concetto di lontano e vicino è del tutto relativo, e ai tempi in cui nacquero i principi dell’astrologia tradizionale sarebbe stato considerato “lontano” anche un viaggetto da Roma a Fregene, mentre invece oggi con i trasporti moderni il “lontano” si è avvicinato moltissimo.
In che consiste quindi questa lontananza? Si tratta ovviamente di un concetto simbolico, come tutti i concetti astrologici: è lontano un viaggio verso luoghi nuovi, e soprattutto diversi dai luoghi quotidiani. E’ “lontano” il viaggio che ti consente di “cambiare aria”, di osservare culture e abitudini diverse. E’ il senso dell’avventura e dell’esplorazione di luoghi in cui non sai esattamente cosa troverai. E’ la dimensione delle persone che parlano un’altra lingua. La Nona casa non ci parla solo di viaggi in senso “concreto”, ma più in generale di allargamento dei propri orizzonti verso qualcosa di nuovo. Studiare cose nuove, cimentarsi in nuove attività con un senso di avventura e di voglia di scoprire, sono tutte attività da Nona Casa.
Ma anche l’editoria, la stampa, internet, e tutte queste nuove possibilità tecnologiche sono realtà da Nona Casa. Noi oggi lo diamo per scontato, ma pensiamo che rivoluzione la possibilità per uno scrittore che vive in un luogo remoto, e magari viaggia pochissimo, essere letto in tutto il mondo!
Ora che finalmente stai ricominciando a nuotare libero, il transito del Sole in Nona casa può darti un’idea di quando grande e vario sia il mondoDi quante nuove cose puoi fare, pensare e raggiungere se solo riconosci la potenza del tuo motore. 
In termini più concreti, queste settimane potranno essere piene di contatti con persone di altre città, probabilmente anche con culture estereCogli al volo ogni occasione di viaggio, sia per lavoro che per svago, perché possono rappresentare delle importanti fonti di ispirazione per le tue future attività. Per chi lavora nel campo dell’editoria o della comunicazione sono settimana di potenziale espansione. Per chiunque sia in attesa di un trasferimento o di una promozione nel lavoro, i mesi di novembre e dicembre saranno molto favorevoli, grazie al passaggio del Sole tra le Nona e la Decima casa, la casa del successo e del coronamento degli sforzi lavorativi.
La posizione di Plutone e Venere in Undicesima casa suggerisce che per dare il giusto supporto a questo momento di espansione personale dovresti sfruttare bene ogni occasione di vita socialeallargando il più possibile la sfera delle tue conoscenze ed entrando in nuovi giri o gruppi di amici. E’ probabile che Novembre sia un mese di nuove conoscenze ed amicizie, che ti potranno aprire in modo armonico (Venere) nuove porte e nuove strade professionali, in molti casi orientando la tua bussola verso l’estero. Socievolezza e capacità di stare in mezzo alla gente saranno facili e spontanee, sempre grazie all’effetto gentile di Venere.
Marte orbiterà in opposizione in Vergine per tutto il mese. L’opposizione di Marte, come la maggior parte degli eventi astrologici, non è né bene e né male, è uno strumento da conoscere e da usare al meglio. E’ un Marte orientato verso l’altro, per cui ti consentirà di farti valere in tutte le dinamiche di coppia (dal personale al professionale, dal partner a soci, collaboratori o colleghi) senza retrocedere o rinnegare te stesso. D’altro canto, devi far attenzione a non scaldarti eccessivamente e ad evitare che una divergenza di opinioni possa diventare causa di scontri troppo accesi. Se segui i telefilm polizieschi, conoscerai bene la differenza tra legittima difesa ed eccesso di difesa (che in un processo si trasforma in offesa e quindi in reato). I nati della seconda decade in particolare potrebbero avvertire questa opposizione di Marte con maggiore intensità, alternando momenti di fiacca e di passività a momenti caratterizzati da eccessi di ira. Se ciò dovesse accadere, stai attento a non urtare gli oggetti, e non dare capocciate agli spigoli (anche questo può essere un effetto collaterale di Marte contro) e a non eccedere con la (il)legittima difesa!
Durante la prima settimana del mese, il Sole si congiunge a Saturno (6/7 novembre). La congiunzione tra Sole e Saturno è un evento che accade una volta l’anno (l’ultima volta accadde in Bilancia ad ottobre del 2012) e vanno segnati sul calendario perché sono giornate particolari. Saturno rappresenta il senso di realtà e la disciplinata costruzione delle cose attraverso lo sforzo e l’impegno. Il Sole rappresenta la vitalità, la forza di volontà ed il coraggio dell’Eroe. Una congiunzione tra i due porta normalmente una “doccia fredda di realtà” che – a seconda dei concomitanti transiti degli altri pianeti – può avere un effetto “scoraggiante“. Sono giornate durante le quali può prevalere un senso di pessimistico ed una esagerata percezione dei propri personali limiti. Questo vale per tutti i segni, ma nel caso dei Pesci potrebbe riguardare proprio l’Arena della Nona casa, e quindi il tema dell’espansione personale verso nuovi “lidi”. Dopo tutto quello che ho scritto nelle righe precedenti, ti avverto che la sensazione durante questi giorni potrebbe essere proprio l’opposto, e cioè che non si vada da nessuna parte! Che tutti i tuoi sogni di cambiare vita e migliorare il tuo scenario siano capricci inutili e soprattutto irrealizzabili. Sono effetti speciali, resi più “realistici” dalla presenza di Saturno. Nient’altro che una breve eclissi della luce solare oscurata dal realismo Saturnino. Tienilo a mente ed attraversali con equilibrio, perché vanno proprio in direzione opposta al tuo trend di questo periodo, che invece ha il senso di rimetterti al centro della tua vita e di riprendere possesso dei frutti del tuo impegno. Durante queste giornate, meglio non prendere decisioni importanti ed attendere la fine del transito.
Al di là di queste giornate della congiunzione con Saturno, le prime tre settimane del mese saranno caratterizzate da dinamismo e progettualità, e saranno disseminate di incontri e di piccoli o grandi input che ti mostrano quali siano i percorsi che ti possono condurre ad una nuova vita. Osservali prestando particolare attenzione – lo ripeto! – a tutto ciò che proviene dall’estero, soprattutto se hai un desiderio di trasferimento, perché ora più che mai potrebbe essere il momento giusto!
Questi temi germineranno con la Luna Nuova del 3/11, e li vedrai “agire” nella tua vita in modo più concreto ed attivo in occasione delle principali fasi lunari, a partire dal primo quarto di Luna (10/11), della luna piena (17/11) e dell’ultimo quarto (25/11).

 

PRIMA SETTIMANA
Dalla Luna Nuova al Primo Quarto 
(3-10 novembre)
Istruzioni per l’uso
La settimana che va dalla luna nuova al primo quarto è la prima metà della fase crescente, ed è il periodo durante il quale i temi del mese iniziano a germogliare. Dalla Luna Nuova (che è una luna invisibile) cominciano a prendere forma e sostanza più concreta. Al primo quarto (che chiude la settimana) questi temi si preparano ad agire sotto forma di eventi, sfide, scelte da compiere. 

 

Lavoro: Tutto ciò a cui lavorerai questa settimana sarà qualcosa su cui puntare anche per il prossimo futuro. Stai gettando le basi per qualcosa di duraturo, ed è un momento importante dal punto di vista organizzativo e di programmazione. Sono possibili promozioni o avanzamenti di carriera. Potresti sentire la forzatura da parte di un collega o superiore nel prendere alcune decisioni sia sulla tua progettualità che nei tuoi metodi. In qualche modo, stanno remando a tuo favore nonostante tu faccia un po’ di resistenza: la congiunzione tra Saturno ed il Sole accresce molto il tuo senso di realtà fino a renderlo un freno. C’è la possibilità di un trasferimento o di spostamenti, in alcuni casi in altre città. Semplicemente valuta con molta calma e cerca di capire se è possibile e conveniente. Nel fine settimana un amico potrebbe aiutarti a decidere.

 

Amore: Dialogo aperto e a tratti polemico con il partner: nulla di insormontabile, sia chiaro. Ma hai voglia di esprimerti per quello che sei o comunque per quello che stai diventando. Un processo di trasformazione psicologica è già in atto da qualche mese, soprattutto da quando hai capito che sta emergendo una nuova immagine di te stesso. Stai acquisendo un nuovo senso di responsabilità (ben oltre le “abitudini” caratteriali del tuo segno) prima di tutto nei tuoi confronti, ma anche nei confronti di un eventuale partner. Non vuoi tradire te stesso accettando compromessi sentimentali che non ti consentono di esprimerti pienamente. Nel corso della settimana ti sarà tutto più chiaro, a partire dalle eventuali incompatibilità con il partner, e la prossima settimana potresti essere chiamato a prendere posizione con una scelta più definita.

I cuori solitari favoriti a inizio e fine settimana, l’importante però è non aspettarsi tutto subito! Più interessante la prossima settimana.

 

Nel complesso, la settimana dalla Luna Nuova al Primo Quarto pone sulla scacchiera le pedine che si affronteranno in occasione del primo quarto di Luna, quando si disputerà dentro di te la vera e propria manche. Il tema del mese è presto detto: incamminarsi verso il “nuovo“! A settembre ti sei guardato allo specchio e hai visto i contorni della tua nuova immagine. Ad ottobre hai dovuto confrontarti con questa nuova consapevolezza e a volte difendere la tua nuova immagine, con scontri anche accesi con le persone chenon riuscivano a comprendere o accettare questo cambiamento. A novembre arriva il momento di issare le vele e prendere il largo, iniziando finalmente a “vivere” questa nuova identità! La settimana prossima, sotto la spinta attiva del primo quarto di luna, potresti essere chiamato ad agire concretamente per affermare la tua nuova identità, e per prendere il largo verso nuove terre.

Più informazioni su