RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Oroscopo Settembre 2014 Acquario – SIMON & the STARS

Più informazioni su

ACQUARIO

ACQUARIO

ACQUARIO

Finalmente una graduale ripresa dopo un agosto nervosetto. Chi è riuscito a dare ascolto alle proprie necessità e si è concesso un’estate “a propria misura” è probabilmente riuscito a recuperare un po’ di energie nonostante i duri transiti estivi. Chi si è fatto trascinare verso destinazioni che non lo convincevano per puro quieto vivere è tornato più stressato di quando è partito…

La ripresa delle attività è quasi un conforto perché finalmente si vede l’uscita dal tunnel della quadratura di Saturno. La prima decade (che comprende i nati di Gennaio) ha terminato di pagare il “tributo” a Saturno. Laseconda (1-10 Febbraio) sta pagando le ultimissime “rate” e per la terza si tratta di portare pazienza ancora per l’autunno. Il grosso, comunque, è fatto! Più disillusi, meno sognatori del solito, abbiamo voglia di cambiare marcia. Abbiamo voglia di vederci riconosciuto ciò che ci spetta.

Sappiamo perfettamente che è in corso da tempo una vera e propria rivoluzione personale. Stiamo ristrutturando profondamente la facciata del palazzo ma non è ancora tempo di eliminare le impalcature e di inaugurare il nuovo splendore dell’edificio. E’ invece tempo di verificare la stabilità delle fondamenta e della struttura portante. Il prossimo anno potremo finalmente smantellare le impalcature e mostrare al mondo ciò che siamo diventati.

Nell’ambito di questo scenario, a Settembre però qualche ponteggio lo possiamo smontare. Diventiamo più critici ed esigenti. Stiamo faticosamente imparando che l’eccessiva disponibilità verso le esigenze altrui ci fa vivere in perenne stato di affanno. Il tempo è poco, le energie anche, e per tentare di accontentare tutti sono proprio le cose per noi più importanti che ne fanno le spese. 

A Settembre dobbiamo “ripassare” l’arte di dire “no” quando non vogliamo o non possiamo fare diversamente. Per alcuni non si tratta di un “ripasso”, ma di impararla sin dalle basi…  E’ una fase fondamentale del nostro attuale allentamento. Dobbiamo imparare ad essere più selettivi e più gelosi delle nostre energie. E’ questo l’insegnamento più importante che ci impartirà Giove nel corso del suo transito in Leone.Se riusciremo a interagire e collaborare con gli altri in modo “sano” potremo ottenere moltissimo. Per fare questo dobbiamo imparare e ricordare il nostro valore personale e non lasciarci prevaricare per il bisogno di compiacere gli altri.

Fortunatamente, il nostro ritorno alle attività è sostenuto da ottimi transiti. Grazie aMercurio in trigono dalla Bilancia siamo lucidi e guidati da un forte senso di giustizia e di equità, fondamentale proprio per tenere in equilibrio il rapporto con gli altri, non troppo sbilanciato verso noi stessi né verso l’altro. La prima e la seconda decade sono ormai libere dalla quadratura di Marte, principale responsabile del nervosismo “estivo”. La terza decade deve invece fare attenzione a non perdere le staffe fino al 13/9. 

Poi, dalla metà del mese, Marte prosegue il suo cammino in Sagittario e forma un ottimo sestile che ci aiuta nel lavoro di squadra. Questo è un altro tema molto importante del nostro cielo: siamo battitori liberi, facciamo un po’ fatica a collaborare con gli altri. Siamo dei sistemi autarchici che cercano di fare tutto da soli. Il risultato è che a volte siamo stremati dal peso delle cose che portiamo sulle spalle. Imparare a condividere fatiche, responsabilità e soddisfazioni e delegare alcune incombenze agli altri è una delle più importanti “materie” che dovremo portare agli esami di fine anno!

Anche in amore siamo animati da grande voglia di cambiamento, e in certi casi è bene essere sinceri con il partner, e prima ancora con noi stessi. Condividere costruttivamente i dubbi e le incertezze prima che diventino ostacoli insormontabili. E – laddove lo fossero già diventato – agire con delicata fermezza. Il nostro segno detesta ferire l’altro con verità scomode, ma in certi casi è indispensabile. Chi non sa dove sta andando, sicuramente arriverà nel luogo sbagliato. A settembre Mercurio in trigono e Venere in Ottava casa ci consentono di avere le idee chiare e di essere sinceri con noi stessi, primo passo verso una nuova verità. Chi è in cerca di una nuova storia si apre nella seconda metà del mese a nuove probabilità di incontro, specialmente con persone di altre città o molto distanti dalle cerchia di frequentazioni abituali.

Insomma, nelle nostre vele continua a soffiare il vento della rivoluzione personale. Finalmente è un vento più favorevole e continuo, dopo le raffiche destabilizzanti di Agosto!

 

VOTO: 7=

METRONOMOadagietto rivoluzionario

Più informazioni su