RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

OROSCOPO VERGINE NOVEMBRE 2013 BY SIMON & the STARS

Più informazioni su

SIMON & the STARS

SIMON & the STARS

OROSCOPO VERGINE NOVEMBRE 2013 BY SIMON & the STARS

Carissima Vergine,

se hai letto le puntate precedenti – e non ne dubito data la tua indole attenta e accurata – ricorderai che sei in una fase di rimonta! Lo scorso luglio ti sei liberata dalla quadratura di Giove che ha ti ha tarpato un po le ali soprattutto nel lavoro. Dalla fine della quadratura è iniziato un periodo di grande ricostruzione personale inaugurato con il ritorno solare di fine agosto e settembre. Dal 23/10 il Sole transita in Scorpione ed illumina la tua terza casa, la zona dello zodiaco che riguarda la comunicazione, lo studio e lo scambio di informazioni con l’ambiente circostante. In una parola, l’INTERAZIONE. È una casa nella quale ti trovi particolarmente a tuo agio: è infatti una delle case sottoposte alla signoria di Mercurio, pianeta che governa anche il tuo segno. Il Sole in Terza casa ti rende più attenta e ricettiva. Si tratta di un Sole in Scorpione, che va ad illuminare le profondità solitamente più oscure e nascoste. E’ anche il segno delle trasformazioni più profonde e dei cicli di “rinascita”. Non è escluso che questo transito possa mostrarti degli aspetti di te stessa che non conosci o – più probabilmente – non ricordi bene di avere. E’ possibile che alcune modalità di relazione ed interazione con gli altri ti sembrino superate e che richiedano di essere eliminate.

Marte transita nel tuo segno e ti consente di esprimere il tuo punto di vista con fermezza e determinazione.

Dal 5/11 poi puoi contare su un’altra fenomenale alleata: Venere entra in Capricorno, in trigono con il tuo segno, illuminando la Quinta casa della creatività e dell’espressione personale. Negli stessi giorni, Mercurio smette il moto retrogrado e ricomincia a marciare diretto nel segno dello Scorpione. Il moto retrogrado di Mercurio segna periodo di introspezione e rielaborazione. Quando Mercurio torna “diretto” è il momento migliore per comunicare all’esterno le conclusioni cui sei giunta.

 

Tento un’interpretazione complessiva di tutti i transiti dei pianeti veloci: a Novembre potrai mettere a fuoco i tuoi nuovi obiettivi, illuminati dalla luce della tua personale creatività.

Saprai comunicarli agli altri e farli accettare senza lasciarti condizionare da ciò che gli altri si aspettano da te. Potrebbe avvenire una salubre inversione nei tuoi ordini di priorità: le tue esigenze, la tua necessità di espressione e i tuoi progetti potrebbero tornare al centro della tua attenzione. Con tutti il rispetto che il tuo segno nutre verso gli altri, con la cura e la attenzione per le persone che ami, a novembre recuperi posizioni sul Podio e ti concedi finalmente un po’ di attenzioni.

Nel fare questo, i nati della prima decade – che continuano a risentire dell’opposizione di Nettuno retrogrado – devono contrastare una naturale tendenza e mettere le proprie esigenze in secondo piano rispetto a quelle del partner. Probabilmente per loro più che per chiunque altro, Novembre è un mese di centratura importante.

 

Durante la prima settimana del mese, il Sole si congiunge a Saturno (6/7 novembre). La congiunzione tra Sole e Saturno è un evento che accade una volta l’anno (l’ultima volta accadde in Bilancia ad ottobre del 2012) e vanno segnati sul calendario perché sono giornate particolari. Saturno rappresenta il senso di realtà e la disciplinata costruzione delle cose attraverso lo sforzo e l’impegno. Il Sole rappresenta la vitalità, la forza di volontà ed il coraggio dell’Eroe. Una congiunzione tra i due porta normalmente una “doccia fredda di realtà” che – a seconda dei concomitanti transiti degli altri pianeti – può avere un effetto “scoraggiante”. Sono giornate durante le quali può prevalere un senso di pessimistico ed una esagerata percezione dei propri personali limiti. Nel tuo caso, si può trattare di limiti riferiti all’Arena della Terza casa, e quindi alla comunicazione, al dialogo, allo studio. Chi sta studiando, potrebbe avere la sensazione di non farcela, di andare eccessivamente a rilento. Chi sta lavorando sul dialogo, potrebbe sentire l’incapacità di farsi capire. Chi desidera portare alla luce una verità importante con il partner o rimettere se stesso al centro delle proprie cose potrebbe essere frenato dal senso di colpa. Sono giornate durante le quali la tartaruga ha la tendenza di ritirarsi nel guscio e sente il limite della propria lentezza: tutti sembrano avere un passo più veloce e sostenuto del tuo e ti superano nella corsa. Sono effetti speciali, resi più “realistici” dalla presenza di Saturno. Nient’altro che una breve eclissi della luce solare oscurata dal realismo Saturnino. Tienilo a mente ed attraversali con equilibrio.

 

Questi temi germineranno con la Luna Nuova del 3/11, e li vedrai “agire” nella tua vita in modo più concreto ed attivo in occasione delle principali fasi lunari, a partire dal primo quarto di Luna (10/11), della luna piena (17/11) e dell’ultimo quarto (25/11).

 

 

PRIMA SETTIMANA

Dalla Luna Nuova al Primo Quarto

(3-10 novembre)

 

Istruzioni per l’uso

La settimana che va dalla luna nuova al primo quarto è la prima metà della fase crescente, ed è il periodo durante il quale i temi del mese iniziano a germogliare. Dalla Luna Nuova (che è una luna invisibile) cominciano a prendere forma e sostanza più concreta. Al primo quarto (che chiude la settimana) questi temi si preparano ad agire sotto forma di eventi, sfide, scelte da compiere.

 

Lavoro: nuove responsabilità lavorative in vista, soprattutto per chi lavora nell’ambito della comunicazione e del commercio. Questa settimana è decisiva per accogliere nuove idee e parlare di accordi che perdureranno nel tempo. Hai una marcia in più rispetto ai giorni scorsi: in fondo potenti stimoli provengono da Marte nel segno, e da un ottimo aspetto di Mercurio, Nettuno e Luna intorno al giorno 7/11. Fai attenzione a qualche momento di scoraggiamento che può dipendere – nelle stesse giornate – dalla congiunzione tra il Sole e Saturno. Passerà velocemente senza compromettere un cielo nel complesso terso e limpido!

L’attenzione verso gli altri (tipica del tuo segno) farà in modo di aprirti i canali giusti per ottenere ciò che vuoi attraverso lungimiranti compromessi.

Ottimo periodo anche per chi sta cercando lavoro: inaspettatamente qualcuno si farà sentire dopo un lungo silenzio.

 

Amore: L’inizio della settimana sarà caratterizzato da qualche incomprensione con il partner, almeno sino a mercoledì 6/11. Senti il peso di alcune responsabilità che vanno chiarite e comunicate: famiglia ed eventuali figli sono quelli che necessitano più attenzione. Per certi versi è come se sentissi il bisogno di richiamarlo all’ordine e di chiedergli supporto e comprensione. L’importante è parlar chiaro e organizzarsi nei giorni a venire. Ricorda che il senso del mese è di rimetterti al centro del tuo mondo, e chiedere al tuo partner di dividersi i compiti è un tuo sacrosanto diritto!

Incontri speciali per i cuori solitari che nel weekend potrebbe riprendere i contatti con una persona del passato o conoscere qualcuno fuori dal comune. Ma approfondirò la prossima settimana quando questi eventi raggiungeranno il culmine. Per ora tieni gli occhi ben aperti, osserva e non cadere nella spirale dell’ossessività. Voglia di rimettersi in gioco dunque, grande grinta per consolidare o trovare l’altra metà.

 

Nel complesso, la settimana dalla Luna Nuova al Primo Quarto pone sulla scacchiera le pedine che si affronteranno in occasione del primo quarto di Luna, quando si disputerà dentro di te la vera e propria manche. Tieni bene a mente le tue esigenze, e riporta i tuoi progetti al centro del tuo mondo. E’ probabile che la prossima settimana tu debba dar voce alle tue esigenze e chiedere, con chiarezza e determinazione, liberandoti da ogni possibile e frenante senso di colpa!

Più informazioni su