Quantcast

25 Novembre. Assemblea Capitolina, approvata mozione contro violenza donne

Roma – In occasione dalla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, l’Assemblea capitolina ha approvato, con un voto all’unanimità, una mozione per favorire misure di contrasto alle violenze di genere e ai femminicidi. La mozione è stata approvata mentre sui banchi della maggioranza le consigliere e i consiglieri indossavano mascherine con sopra scritto “stop alla violenza sulle donne”.

Il testo della mozione, prima firma della consigliera Michela Cicculli (Sinistra civica ecologista), “manifesta la volontà di promuovere un intervento cittadino per il contrasto alla violenza sulle donne e per il sostegno dei percorsi di autonomia economica delle donne nella città di Roma, che preveda l’apertura di luoghi di accoglienza e di case rifugio e strutture dedicate ad indirizzo segreto, al fine di fornire un alloggio tempestivo e sicuro alle donne vittime di violenza e ai loro bambini. A titolo gratuito ed indipendentemente dal luogo di residenza”.

Il testo chiede inoltre di “favorire la costruzione di un dialogo tra gli organi politici, i referenti amministrativi competenti di Roma Capitale, i centri antiviolenza, le associazioni per il contrasto alla violenza di genere, il mondo della scuola, della formazione e del lavoro, della ricerca, dell’imprenditoria femminile, al fine di contrastare la violenza di genere”. (Agenzia Dire)