RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Montuori: su piazza dei Navigatori non stiamo regalando nulla

Più informazioni su

Roma – Montuori: vicenda del passato portata avanti con massimo beneficio per la città

Luca Montuori

Luca Montuori

Roma – Di seguito le parole di Luca Montuori, assessore all’Urbanistica. “La delibera su piazza dei Navigatori approva uno schema di convenzione all’interno del quale si recuperano 31 milioni di oneri. Non stiamo regalando proprio nulla. Per il comparto Z1, cioè l’edificio già realizzato, si obbliga a versare 16 milioni, quasi 17 oltre, al completamento delle opere pubbliche. È una vicenda del passato condotta con il massimo beneficio per la città”.

Roma – Montuori: delibera deriva da una storia lunga

“La delibera è complessiva, deriva da una storia lunga- ha aggiunto Montuori- Per anni le società che hanno acquisito le aree non hanno completato le opere. Recuperare queste opere pubbliche è stata un’operazione complessa. La delibera arriva alla fine di una trattativa che abbiamo condotto ottenendo che il versamento dei quasi 17 milioni avvenisse alla stipula. Inoltre il rinnovo della convenzione ferma un complesso di contenziosi con il rischio che il Comune non avrebbe recuperato né oneri né edifici. Recuperare l’interezza delle somme previste è per noi un vantaggio rispetto all’avvio di contenziosi”.

Roma – costruttori dovranno versare 16 milioni

Gli uffici tecnici hanno ricordato i prossimi passaggi del progetto. Sorgerà un edificio gemello a quello già esistente. I costruttori invece dovranno versare 16 milioni il cui utilizzo non è stato ancora fissato e dovranno concludere altre opere pubbliche. Strade e fognature, più un bocciofilo e un parco giochi. Il famoso sottopasso della Colombo è stato invece stralciato perché ritenuta “superato rispetto ad altre opere”.
Inolte il suo costo sarebbe stato di 32 milioni a fronte dei 16 previsti.

Più informazioni su