RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Maugliani: no a discarica che dovrebbe sorgere a Roma in provincia

Di seguito le parole di Rocco Maugliani, segretario del Pd provincia di Roma. "La mancata chiusura del ciclo dei rifiuti di Roma, in gran parte determinato dal lassismo del sindaco Virginia Raggi, rischia di ricadere ancora una volta sul territorio della provincia.

Maugliani:  Noi non lo permetteremo

Roma – Di seguito le parole di Rocco Maugliani, segretario del Pd provincia di Roma. “La mancata chiusura del ciclo dei rifiuti di Roma, in gran parte determinato dal lassismo del sindaco Virginia Raggi, rischia di ricadere ancora una volta sul territorio della provincia. Mentre i Comuni dell’area metropolitana hanno conseguito in questi anni risultati straordinari sul fronte della differenziata, dalla Capitale arrivano ancora solo spot”.

“Non solo. La Raggi pecca ancora per uno sterile approccio ideologico sul tema degli impianti. Oltre alla mancata individuazione di un sito da adibire a discarica di servizio. La Regione, che sta affrontando il problema con serietà- continua- sarà probabilmente costretta a chiedere agli amministratori delle città dell’area metropolitana degli ovvi sacrifici che noi ci sobbarcheremo. Non permetteremo tuttavia al sindaco di Roma di realizzare in provincia quella discarica che non ha intenzione di costruire a Roma, utilizzando il suo ruolo di sindaco metropolitano”.

“Già l’anno scorso avevamo denunciato questo tentativo. Contro il quale avevamo chiamato tutto il nostro territorio ad una mobilitazione straordinaria, a seguito della quale la giunta pentastellata in Consiglio metropolitano sembrava aver fatto marcia indietro. Mano a mano che il problema diventa più evidente i rischi che venga riproposto il tema della discarica in provincia sono sempre più concreti. Noi non lo permetteremo. Le inadeguatezze della giunta Raggi, tanto in Comune quanto in Città metropolitana- conclude Maugliani- hanno già arrecato abbastanza danni ai nostri territori”.