RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Atac: Metro A, rallentamenti necessari per svolgere lavori su infrastruttura

Più informazioni su

In conclusione attività manutenzione nella tratta Termini-Vittorio, disponibili fondi per rinnovo linea

Roma – Si concluderà fra oggi e domani l’attività di manutenzione dei binari fra le stazioni Vittorio-Termini della metro A, iniziata due notti fa, che ha reso necessario un rallentamento da 50 a 30 km/h nel tratto interessato. Diversamente da quanto riportato oggi da un quotidiano, quindi, il rallentamento è solo temporaneo ed è dovuto alla circostanza che occorre svolgere attività di manutenzione all’infrastruttura per garantire la regolarità e la sicurezza dell’esercizio.

Gli altri rallentamenti su metro A sono dovuti a situazioni contingenti che verranno affrontate con specifici interventi manutentivi che potranno comprendere anche i lavori di rinnovo completo dei binari già finanziati con fondi del Ministero dei Trasporti grazie ai progetti presentati lo scorso anno da Roma Capitale, che inizieranno a fine 2019. Non risponde quindi al vero, come riportato nell’articolo, che non ci siano fondi e che la mancanza di risorse abbia impedito di svolgere attività sull’infrastruttura.

Al contrario, da inizio anno Atac ha svolto numerosi lavori sulla metro A che, è bene ricordarlo, ha oltre 40 anni, migliorando notevolmente la velocità di percorrenza sulla linea. A tale scopo, oltre agli interventi sui binari, è stata già pianificata la sostituzione degli scambi, finanziata da Roma Capitale, che ha stanziato 18 milioni per vari interventi sulle linee metropolitane. I lavori inizieranno a febbraio 2019 e dureranno circa sei mesi.

E’ quanto si apprenda da una nota dell’azienda.

 

Più informazioni su