A Grottaperfetta e Montagnola installate macchine mangiaplastica in mercati

Roma – Sono due le macchinette mangiaplastica per la raccolta e il riciclo delle bottiglie in PET, inaugurate oggi dalla Sindaca Virginia Raggi: una nel mercato di Grottaperfetta, l’altra in quello di Montagnola, entrambi nel Municipio VIII. Cosi’ in una nota il comune di Roma.

Salgono cosi’ a 7 gli ecocompattatori attivati nei mercati rionali di Roma: entro dicembre, saranno in tutto 17, nell’ambito dell’iniziativa “Riciclami al mercato… e sarai premiato!”, portata avanti con il consorzio Coripet, come previsto dall’accordo siglato a settembre con Roma Capitale.

Le bottiglie raccolte e riciclate serviranno a produrne di nuove, in vista dell’obiettivo europeo fissato al 2025 di produrre bottiglie contenenti un 25% di PET riciclato (R-pet).

Come avviene per la campagna “+ Ricicli + Viaggi”, avviata nelle stazioni della metropolitana, anche per chi partecipa alla raccolta di materiale in PET nei mercati e’ previsto un piccolo premio: 1 euro di sconto sulla spesa presso i banchi aderenti all’iniziativa, ogni 100 bottiglie conferite, a fronte di una spesa minima di 5 euro.

Ottenere un codice utente e’ semplice: basta scaricare l’app Coripet per Android e iOS, disponibile su Google Play e App Store, oppure richiedere la card Coripet presso il mercato.

Durante i primi giorni di attivazione, sara’ presente del personale di Coripet per dare ai cittadini informazioni sulle modalita’ del progetto e sul funzionamento delle macchinette mangiaplastica: che tipo di bottiglie conferire, come farlo e come accumulare punti per ricevere lo sconto sulla spesa. Sono disponibili, inoltre, opuscoli informativi all’interno del mercato.

Nei prossimi giorni ed entro il mese di dicembre, oltre che a Magliana, Trieste, Tuscolano III, Prati, Montagnola e Grottaperfetta, le macchinette mangiaplastica saranno attivate anche nei seguenti mercati di Roma: Nuovo Cinecitta’, Appagliatore, Laurentino, Latino, Casilino 23, Italia, Casal de Pazzi, Irnerio, Platani e Borgo Ticino.