RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Abitanti Camping River chiedono incontro a Matteo Salvini

Questa la lettera che i cittadini Rom. Sinti e Caminanti del Camping River di Roma hanno rivolto a Matteo Salvini. Rsc chiedono al ministro dell'Interno un incontro  "per rispettare gli accordi europei di inclusione e la strategia nazionale".

Più informazioni su

Roma: chiesto anche intervento soccorso per 250 cittadini

Roma – Questa la lettera che i cittadini Rom. Sinti e Caminanti del Camping River di Roma hanno rivolto a Matteo Salvini. Rsc chiedono al ministro dell’Interno un incontro  “per rispettare gli accordi europei di inclusione e la strategia nazionale”.

Richiesto inoltre “un intervento di protezione civile a soccorso di 250 cittadini. Per i quali, il Sindaco Virginia Raggi e Roma Capitale, hanno distrutto e sigillato 65 abitazioni, privando le famiglie di acqua, servizi igienici ed elettricità”.

La lettera è stata indirizzata anche alla Commissione Europea ed al Parlamento europeo. Oggi pomeriggio, a Strasburgo, si terrà infatti una discussione plenaria sulle recente dichiarazioni del Ministro degli Interni italiano su Rom, Sinti, Caminanti (RSC) e sui diritti delle minoranze nell’UE.

“In Italia continuano ancora oggi gravi illegalità nell’ambito della gestione dei Fondi Strutturali Europei, della Strategia Nazionale RSC- si legge in una nota-. E’ il caso di Roma Capitale, benificiaria di 3.8 milioni provenienti dal Pon Metro 2014 – 2020 e dell’attuale situazione in essere al Camping River sito in Via Tenuta Piccirilli 207, dove si stanno compiendo autentici abusi di stato”

 

Più informazioni su