Quantcast

Acea, Nobile (Pdci-FdS): “Svendita è operazione ignobile”

Più informazioni su

    “Svendere il 21% delle quote di Acea è l’ennesima ignobile operazione di un sindaco che non rappresenta più nessuno. Cancellando con un colpo di spugna l’esito dei referendum dello scorso anno, con i quali milioni di cittadini hanno espresso la propria contrarietà alla privatizzazione del servizio idrico, Alemanno dimostra ancora una volta di non aver alcun rispetto per i romani. L’acqua è e deve rimanere un bene comune a disposizione di tutti. Per questo, ribadiamo che l’unica strada da percorrere è quella della ripubblicizzazione di Acea. Noi continueremo a mobilitarci in difesa dei beni comuni e ad opporci con forza alla furia privatrizzatrice che anima il sindaco di Roma”. E’ quanto afferma Fabio Nobile, segretario romano PdCI-FdS, nel corso del sit-in organizzato sotto al Campidoglio dai movimenti in difesa dell’acqua e dei beni comuni.

    Più informazioni su