Addetto streaming positivo al Covid, salta diretta Assemblea Capitolina

Roma – Dopo ieri, per la seconda seduta consecutiva l’Assemblea capitolina – che si svolge in videoconferenza in rispetto delle normative anti-Covid – non verra’ trasmessa in diretta streaming ne’ sul sito di Roma Capitale, ne’ sul canale YouTube dedicato ‘NotizieRoma’.

La causa del disservizio e’ dovuta alla positivita’ al coronavirus di un dipendente del Simu addetto alla trasmissione tecnica e alla regia delle sedute: nella sede del dipartimento e’ in corso la sanificazione dei locali, e nel frattempo la discussione sulla delibera – ancora all’esame dei circa 130 emendamenti presentati – contenente il regolamento delle ‘botticelle’ continua normalmente.

“Forse domani si potranno riprendere le trasmissioni. Si e’ preferito svolgere comunque le sedute previste, visto che il regolamento capitolino per la celebrazione dell’Assemblea in videoconferenza lo consente, prevedendo la pubblicazione successiva della seduta”, ha spiegato il presidente dell’Aula, Marcello De Vito.