RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Affittopoli, Alemanno: “Fare chiarezza su quello che è avvenuto in passato”

Più informazioni su

«Non vogliamo fare nè allarmismo nè dossieraggio ma appurare la verità. Abbiamo istituito una commissione d’inchiesta per studiare il dossier degli affitti e delle vendite effettuate dal 2001 al 2007. Ha tre mesi di tempo, e poi consegnerà i risultati alla Corte dei Conti ed alla Procura. C’è un grande sforzo delle attuali amministrazioni di fare chiarezza su quello quello che avvenuto in passato, con un gestione allegra e superficiale». Lo ha detto il sindaco di Roma Gianni Alemanno durante la trasmissione Unomattina interpellato in merito «l’affittopoli capitolina». «Da quando ci siamo insediati non è avvenuto nulla di questo genere perchè ci siamo trovati con tutto il patrimonio comunale già affittato», ha concluso il sindaco Alemanno.

Un grande patto tra regioni, Governo e città d’arte per promuovere a livello internazionale del turismo. A lanciare la proposta, il sindaco di Roma Gianni Alemanno «Serve una politica nazionale – ha spiegato il sindaco Alemanno – perchè bisogna promuovere complessivamente il nostro paese: bisogna fare un grande patto tra regioni, città d’arte e governo per la promozione internazionale del turismo. Nel 2010 abbiamo superato il record del 2007 sia per ingressi che per permanenze di turisti».

«Torno anche oggi ad appellarmi al Governo per avere una legge che consenta un effettivo allontanamento degli immigrati comunitari. Qui non è un caso che non ci siano extracomunitari, perchè per loro le leggi di allontanamento sono efficaci»

Più informazioni su