RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Aggressione Carabiniere, Gip: condotte di gravità allarmante

Più informazioni su

Roma – “Allarmante gravita’ delle condotte sulle quali appare superfluo ogni ulteriore aggiunta”. E’ quanto scrive il gip Clementina Forleo, in relazione a Riccardo Rinaldi, il tifoso laziale finito ai domiciliari per aver preso parte all’aggressione a un Carabiniere che estrasse la pistola senza sparare, nel quartiere romano di Trastevere il 13 dicembre 2018, al termine della partita di Europa League contro l’Eintracht Francoforte. Nel chiarire i motivi della misura cautelare, il gip scrive: “tenuto peraltro conto che il movente puo’ dar luogo alla reiterazione di fatti analoghi in ogni contesto spaziale e temporale e ai danni di chiunque sia inquadrabile come appartenente ad altra tifoseria calcistica o come appartenente alle forze dell’ordine”.

Più informazioni su