RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Alfonsi: è importante che Conte indichi Roma come priorità

Roma – “Avere ascoltato dalle dirette parole del Presidente del Consiglio che questo governo si caratterizzera’ per una particolare attenzione nei confronti di Roma, e’ una novita’ importante e auspico possa trovare la massima collaborazione di tutte le forze politiche che hanno a cuore il destino della Capitale. Anche se a oggi ci troviamo davanti a semplici dichiarazioni di intenti voglio raccogliere la sfida come gia’ ripetuto a piu’ riprese. Sono infatti tanti anni che la citta’ attende il perfezionamento di un percorso di decentramento amministrativo in grado di sbloccarla dall’attuale paralisi amministrativa. È fondamentale che governo e Parlamento pongano mano in modo strutturale all’architettura istituzionale del sistema di governo della Capitale, ridisegnando poteri, funzioni e competenze tra la Citta’ metropolitana, il Comune ed i Municipi, perche’ il Campidoglio ha dimostrato a piu’ riprese di non avere la forza per realizzare, da solo, il decentramento che sarebbe necessario. Auspico che i Municipi, amministrando il primo da oltre 6 anni, diventino i nuovi comuni urbani della citta’ metropolitana con nuove funzioni e responsabilita’ alla stregua di tutti i comuni italiani. In Parlamento sono gia’ depositate diverse proposte, si riparta da quelle e si cerchi una sintesi efficace per restituire alla Capitale il ruolo che merita. Se oggi dovessero nascere le condizioni per mettere mano al governo della citta’ in modo rapido, concertato e definitivo, credo che tutte e tutti, a partire dalla Sindaca Raggi debbano fare la loro parte raccogliendo questa sfida”. Cosi’ in un comunicato Sabrina Alfonsi, presidente del Municipio Roma I Centro.