Quantcast

Ama: altri tre cassonetti dati alle fiamme, grazie a Carabinieri per arresto responsabile

Roma – Nella serata di ieri ancora un rogo di cassonetti stradali per la raccolta dei rifiuti. In via Francesco Grimaldi (XI municipio) sono stati dati alle fiamme tre contenitori: una campana per il vetro, un cassonetto bianco per la carta e uno giallo per il conferimento di indumenti usati. Così in un comunicato AMA S.p.A.

Grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri sul luogo dell’incendio l’autore dell’atto vandalico, che ha convolto anche alcuni veicoli parcheggiati, è stato immediatamente rintracciato ed arrestato.

Nello stigmatizzare ancora una volta questi atti criminosi che generano danni sia ambientali che economici Ama ringrazia i militari dell’Arma per aver subito assicurato alla giustizia il responsabile e tutte le forze di Polizia che quotidianamente presidiano il territorio.