Quantcast

Ama: durante weekend Pasqua raccolte 500 tonnellate rifiuti in più rispetto a 2020

Più informazioni su

Roma – Ama al lavoro anche nelle ultime festivita’ segnate dall’emergenza Covid-19. Soltanto negli ultimi due giorni di Pasqua e Pasquetta, sono state raccolte e avviate a trattamento 3.470 tonnellate di rifiuti urbani residui, quasi 500 tonnellate in piu’ rispetto allo scorso anno. Svolti come da programma anche i prelievi delle frazioni da raccolta differenziata, ancora in fase di computo specifico.

Per garantire la raccolta delle diverse tipologie di materiali e svolgere le attivita’ programmate di pulizia, sia in Centro che nelle zone periferiche, complessivamente, nei due giorni festivi, hanno lavorato circa 3400 unita’ tra operatori ecologici, autisti, meccanici, personale tecnico e di coordinamento. Tra i vari servizi svolti ieri (lunedi’ dell’Angelo) anche i prelievi a domicilio in zone servite con il “porta a porta”.

L’impianto di trattamento meccanico biologico di proprieta’ e gli altri impianti di trattamento con cui l’azienda ha rapporti contrattuali hanno assicurato la ricettivita’ e la gestione dei flussi.

“Nella giornata di ieri- afferma l’amministratore unico di Ama SpA Stefano Zaghis- ho perlustrato con vari colleghi operativi il territorio: quanto abbiamo verificato sul campo e le fotografie prodotte testimoniano che anche quadranti citati oggi da organi di stampa (Tiburtino, Trionfale e Trieste/Salario) risultavano in ordine dal punto di vista dei servizi erogati di pulizia e raccolta.”

“Dispiace che nonostante tutto lo sforzo fatto dalle nostre maestranze in una situazione tutt’altro che semplice si assecondi talvolta a prescindere la tendenza ad enfatizzare e descrivere ‘fatti alternativi’ o fake news che hanno scarsa aderenza con la realta’”.

Tecnici Ama che stanno monitorando i diversi quadranti gia’ questa mattina, con lo sblocco della zona rossa e l’ampliamento della possibilita’ di circolazione, hanno purtroppo rilevato alcuni rifiuti ingombrati e non abbandonati, ma sono stati subito predisposti giri supplementari e servizi mirati. La situazione sul territorio per i servizi di igiene urbana e’ regolare.

Più informazioni su