Quantcast

Ama: finti intermediari web per selezione operatori sono stati denunciati

Più informazioni su

Roma – Ama Spa, in una nota, “invita gli utenti a fare attenzione all’attivita’ di veri e propri truffatori che si spacciano sul web quali intermediari per la selezione di operatori ecologici per l’Azienda, richiedendo all’atto della compilazione della domanda di iscrizione tutta una serie di dati personali insieme all’emissione di un bonifico”.

“Stanno infatti pervenendo alle strutture aziendali alcune segnalazioni di singoli cittadini su questa attivita’ fraudolenta e criminosa on-line, con una fantomatica societa’ che, in calce alla compilazione di una domanda di iscrizione, falsa e inventata, richiede anche l’invio di un bonifico di 10 euro”.

Prosegue Ama, che ricorda: “Le procedure per la selezione di nuovi addetti non sono state ancora attivate e che, una volta definite, saranno comunicate nella piu’ assoluta trasparenza attraverso il proprio sito ufficiale e non prevederanno certamente l’esborso di alcuna cifra per i candidati”.

A tutela della propria immagine, la municipalizzata capitolina per l’Ambiente ha gia’ provveduto a denunciare alla Polizia Postale questa e fara’ altrettanto con qualsiasi altra frode online di cui venisse a conoscenza.

Più informazioni su