RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ama: tra Natale e Capodanno in fiamme 34 cassonetti

Più informazioni su

Roma – Anche quest’anno tra Capodanno e l’Epifania si e’ accentuato il gravissimo fenomeno dei cassonetti andati a fuoco per mano dei vandali. Sono stati, infatti, 34 i contenitori completamente distrutti dalle fiamme tra Capodanno e l’Epifania: 18 nel VII municipio, 10 nell’XI, 4 nel IV e 2 nel X. La stima dei danni e’ pari almeno a 30mila euro.

I numeri confermano sostanzialmente quelli dello scorso anno, quando nel medesimo periodo erano stati 35 i cassonetti dati alle fiamme (30 nel VII municipio, 4 nel X e 1 nel IV). Squadre specializzate stanno intervenendo senza soluzione di continuita’ per sostituire i cassonetti bruciati e ripristinare le postazioni.

Essendo pero’ catalogati come rifiuti combusti, e’ necessario operare con particolari accorgimenti per la loro rimozione. Nelle ultime 5 postazioni risanate, sono state rimosse oltre 2 tonnellate di rifiuti combusti. L’azienda, come fatto negli altri casi accertati, ha presentato denuncia contro ignoti alle autorita’ competenti. Cosi’ in un comunicato Ama Spa.

Più informazioni su