RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Angelucci-Cotticelli: Pd Municipio II deve prendere distanze da consigliere

Roma – “Un fatto politicamente molto grave e’ avvenuto in II Municipio. Mentre si chiede unita’, solidarieta’ e lavoro comune abbiamo appreso con rammarico e dispiacere che un consigliere del Pd, attraverso un atto ufficiale, ha chiesto al segretario generale del Comune di verificare se ci siano le condizioni per la decadenza del presidente del Consiglio del suo stesso partito.”

“Tralasciando l’aspetto amministrativo che ha visto, senza che ci sia stato dubbio alcuno, la risposta negativa data dal Comune al quesito, resta questo un comportamento inaccettabile. Chiediamo al Pd del II Municipio, al segretario Laj e alla presidente Del Bello una presa di distanza da questo comportamento che mina le basi dello stare insieme in un partito e in una comunita’”. Lo dichiarano Mariano Angelucci e Carlo Cotticelli membri assemblea nazionale del Pd.