RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Anzaldi: inconcepibile violenza su donna per fischi a Salvini

Roma – “A Roma, per impedire che fischiasse contro Salvini degli agenti di polizia hanno afferrato per le braccia, fatto cadere e poi identificato una signora di 59 anni. Perche’ tanta violenta solerzia per una innocua manifestazione di dissenso? Ci aspettiamo ora che la prefetta identifichi con altrettanta solerzia gli autori di questa esageratissima violenza su donna anziana”.

Lo scrive su Twitter Michele Anzaldi, deputato del Partito democratico, a proposito della notizia pubblicata da Repubblica.it sull’episodio avvenuto questa mattina a Roma nel quartiere di Borgo Pio.