RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Anzaldi (PD): Cecconi, perché Di Maio non parla?

Più informazioni su

Anzaldi (PD): Degli impresentabili del M5s nessuno si e’ ritirato –

Michele Anzaldi

Michele Anzaldi

Roma – Michele Anzaldi, deputato del Partito democratico, ha rilasciato alcune dichiarazioni attraverso Facebook.

“Ecco il risultato della malagestione politica e delle bufale di Di Maio. Cecconi, il furbetto dei rimborsi che grazie al Movimento 5 stelle e’ tornato in parlamento. Definisce carta straccia il famoso modulo di dimissioni anticipate degli impresentabili M5s. Il suo presunto ritiro era una truffa, l’ennesima dopo i bonifici taroccati. Grazie a Di Maio, che non ha controllato prima e non e’ stato in grado di escluderlo dopo.

“Cecconi e’ deputato, stipendiato coi soldi dei contribuenti italiani, e annuncia che sosterrà i cinquestelle. Il leader M5s come fa a non dire nulla. Come fa a non chiedere scusa? Altri si sarebbero dimessi. Degli impresentabili M5s- prosegue Anzaldi- nessuno si e’ ritirato. Nessuno ha rinunciato alla proclamazione, nessuno si e’ dimesso o ha lasciato la poltrona. Di Maio aveva annunciato che, se non avessero mollato il seggio, li avrebbe denunciati per danni. Proprio sulla base di quel documento che Cecconi definisce carta igienica. Che fine hanno fatto quelle denunce?”.

Più informazioni su